Lunedì, 25 Ottobre 2021
ex

Miriam Leone, l’ex fidanzato Matteo Martari commenta le nozze dell’attrice

Per qualche tempo i due attori sono stati legati sentimentalmente nel 2017

Matteo Martari sarà tra i protagonisti della nuova fiction di Rai1 Cuori in onda in prima serata a partire da domenica 17 ottobre. A qualche giorno dall’imminente debutto che lo vedrà nei panni di Alberto Ferraris, pioniere della medicina presso l’ospedale Le Molinette di Torino, l’attore - già protagonista di serie televisive come L’Alligatore e I Medici - si è raccontato in un’intervista che ha trattato anche la sua sfera privata, di cui in passato ha fatto parte Miriam Leone.

Nel 2017, infatti, il 37enne veronese e la collega siciliana sono stati fidanzati per qualche tempo. Riservatissimi sulla loro relazione, all’epoca i due furono sorpresi dai paparazzi durante una passeggiata che confermò il loro legame. Poi le loro strade si sono divise e, com’è noto, di recente Miriam Leone ha sposato il compagno Paolo Carullo. Che reazione ha avuto Matteo Martari? “Nulla. Se son felici loro, posso dire al limite di essere felice per loro”, ha affermato l’attore a Vanity Fair, relegando il gossip a un argomento che piace “poco e niente”. E non è un caso, infatti, se oggi della sua situazione sentimentale non si conosce nulla.

Miriam Leone sorprende il marito: il bellissimo regalo a pochi giorni dalle nozze

La carriera di Matteo Martari

Prima di approdare nel mondo della recitazione, Matteo Martari ha iniziato a lavorare come modello per griffe inportanti come Prada, Moschino e Diesel. Spinto dalla sua passione, ha frequentato la Scuola di teatro Quelli di Grock a Milano per poi trasferirsi a Roma. Nel 2015 ha debuttato al cinema nel ruolo di Guido nella commedia La felicità è un sistema complesso, regia di Gianni Zanasi, e nello stesso anno è entrato nel cast principale della serie tv Non Uccidere nel ruolo del poliziotto Andrea Russo, che riprenderà nel 2017 nella seconda stagione della serie.

Tra i suoi ruoli anche quello di Giovanni Buitoni nella serie per Rai 1 Luisa Spagnoli, di Albert Kroess in Un passo dal cielo 4, del vicequestore Francesco Visentin in Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria. Nel 2018 ha interpretato Luigi Tenco nel film TV Fabrizio De André - Principe libero andato in onda su Rai 1 ed è stato parte anche del cast della seconda stagione de I bastardi di Pizzofalcone nel ruolo del magistrato Diego Buffardi. Per il cinema ha lavorato ne La dea fortuna del regista Ferzan Özpetek  e nel 2020 è stato co-protagonista insieme a Cristiana Capotondi nella miniserie di Rai 1 Bella da morire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miriam Leone, l’ex fidanzato Matteo Martari commenta le nozze dell’attrice

Today è in caricamento