Lunedì, 8 Marzo 2021
40 anni insieme

Chi è Micheline Roquebrune, moglie di Sean Connery, che gli è stata vicino fino all'ultimo

ll divo scozzese è scomparso oggi all'età di 90 anni nella sua casa delle Bahamas. A darne annuncio il figlio Jonas

Sean Connery e Micheline Roquebrune

Gli è stata accanto fino all'ultimo proprio come faceva da quel lontano 1975 in cui si sono detti "sì". E' Micheline Roquebrune la moglie di Sean Connery, scomparso oggi all'età di 90 anni a seguito di una malattia. Pittrice franco-marocchina, è entrata nella vita dell'attore e sex symbol scozzese due anni dopo la fine del matrimonio con la prima consorte Diane Cilento.

Sean Connery e la malattia, la moglie rompe il silenzio: "Soffriva di demenza senile"

Chi è Micheline Roquebrune, moglie di Sean Connery

Connery e la futura consorte si incontrarono la prima volta nel 1970, in occasione di un torneo di golf in Marocco. "All'inizio era difficile incontrarsi. Lei viveva in Nord Africa con i suoi figli", le parole di Connery riportate in passato dai media.

Roquebrune, artista che ha varcato le soglie della pittura producendo anche testi teatrali, ha costruito la propria carriera con uno stile basato su forme semplificate e tagli sorprendenti.

La coppia non ha avuto figli. Entrambi i coniugi aveva figli da matrimoni precedenti. Bond aveva avuto un figlio, Jason, nell'unione con Cilento, con cui è stato sposato dal 1962 al 1973. E' stato proprio quest'ultimo a dare notizia del decesso ai media: "Stiamo tutti cercando di comprendere l'enormità di questo evento che si è appena verificato, anche se mio padre non stava bene da qualche tempo - ha dichiarato - Oggi è un giorno triste per tutti coloro che lo conoscevano e amavano ed è una triste perdita per tutte quelle persone che, in tutto il mondo, hanno apprezzato il meraviglioso dono che aveva come attore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Micheline Roquebrune, moglie di Sean Connery, che gli è stata vicino fino all'ultimo

Today è in caricamento