Giovedì, 4 Marzo 2021

È morto il padre di Francesco Renga: era ricoverato in una Rsa

Salvatorico Renga aveva 91 anni e lottava da tempo contro l'Alzheimer. "Mio papà si ricorda solo di mia madre", confidò il cantante a proposito della malattia

Francesco Renga, 52 anni

E' morto il padre di Francesco Renga. Il signor Salvatorico, 91 anni, è scomparso in queste ore dopo aver lottato a lungo contro l'Alzheimer. Dopo la madre, venuta a mancare a soli 52 anni, il cantante si trova a perdere così anche il papà. 

Morto il padre di Francesco Renga

L'uomo, padre del cantante bresciano Francesco, della sorella gemella Paola e del fratello Stefano, era ospite della Rsa Villa di Salute della Fondazione Paola di Rosa, al Villaggio Montini a Brescia. Si è spento mercoledì mattina. Di recente Renga aveva parlato della malattia del padre in un'intervista a Domenica In: "Mio padre l'Alzheimer e dopo la morte di mamma mi sono sentito abbandonato (...) - aveva confidato - L'Alzheimer è brutto. Mio padre si ricorda solo di mia madre. Quando vede la mia sorella gemella, la scambia per lei".

La visita dei figli al padre

I figli hanno già fatto visita al padre defunto: i funerali saranno organizzati in forma privata. La famiglia aveva già pianto la scomparsa di Jolanda, moglie di Salvatorico e madre di Francesco, Paola e Stefano, morta a soli 52 anni.

Chi era Salvatorico Renga

Originario di Tula, provincia di Sassari, Salvatorico Renga si era arruolato ancora giovanissimo nella Guardia di Finanza: trasferito al Nord, era maresciallo di stanza a Muggia, in Friuli Venezia Giulia. E' qui che vedrà la luce (a Udine) Gianfrancesco Renga: anche lui, come il padre, frequenterà l'accademia militare prima di intraprendere la carriera nella musica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il padre di Francesco Renga: era ricoverato in una Rsa

Today è in caricamento