Venerdì, 25 Giugno 2021
w l'amore

Nicoletta Mantovani: “Luciano Pavarotti sarebbe felice del mio secondo matrimonio”

La vedova del tenore ha raccontato la serenità del periodo accanto al neomarito Alberto Tinarelli e alla figlia Alice

Nicoletta Mantovani e Alberto Tinarelli

A settembre scorso Nicoletta Mantovani ha sposato il compagno Alberto Tinarelli, operatore finanziario bolognese a cui era legata da qualche mese. Intervistata dal settimanale Oggi, la vedova di Luciano Pavarotti ha raccontato la serenità di questo momento e come sia maturata la scelta di pronunciare per la seconda volta il fatidico “sì”, certa anche di quanto il tenore sarebbe felice sapendola tanto innamorata accanto a un uomo che la ricambia con dedizione.

 “Se Luciano sarebbe contento di sapermi innamorata e sposata? Ne sono sicura. Luciano amava la vita, l’accoglieva a braccia aperte, con tutta la passione del mondo. E amava me e nostra figlia Alice. Il suo più grande desiderio era vederci felici, e noi lo siamo”, ha confidato.

Chi è Alberto Tinarelli, il futuro marito di Nicoletta Mantovani 

“Alberto ha chiesto il permesso a nostra figlia”

Il desiderio di diventare una famiglia è nato e cresciuto piano piano nella coppia che si frequentava da poco durante il lockdown: “Nel marzo scorso, dopo solo due mesi che ci frequentavamo, è scattato il lockdown. Ci siamo chiesti: che si fa? Si fa che vieni a vivere da me, ho detto io. Sono stati mesi speciali, abbiamo parlato moltissimo, siamo diventati una famiglia” ha spiegato Mantovani, testimonial della campagna solidale Operazione Pane dell’Antoniano. Poi, a luglio, la proposta di nozze: “Alberto è anche andato a chiedere la mia mano a mia figlia: ‘Se lei non è d’accordo non se ne fa nulla’, mi ha detto. Ma Alice era felice e in chiesa, a settembre, è stata la mia testimone”, ha aggiunto Nicoletta parlando della sua unica figlia nata dall’amore per Pavarotti nel 2013.

“Alice assomiglia moltissimo a Luciano e non solo fisicamente: da lui ha preso la determinazione, il senso della giustizia, l’apertura verso il mondo”, ha detto di lei Nicoletta che da anni convive con la sclerosi multipla. E a questo proposito, ha aggiunto: “Sto bene. Lo dico piano perché si dice che l’universo ascolti, ma sto proprio bene”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicoletta Mantovani: “Luciano Pavarotti sarebbe felice del mio secondo matrimonio”

Today è in caricamento