Martedì, 2 Marzo 2021

L'influencer Paola Turani: "Io dallo psicologo, è il momento di chiedere aiuto"

Il messaggio della 33enne su Instagram: "Mai vergognarsi delle proprie fragilità"

Paola Turani, 33 anni (Crediti Instagram)

E' una delle influencer più seguite della rete ed è anche per questo che Paola Turani ha deciso, con responsabilità, di convididere con i follower il momento delicato che sta vivendo. "Ho bisogno di sfogarmi, di parlare. Non posso tenere tutto dentro e accumulare", spiega in uno degli ultimi post pubblicati su Instagram, invitando tutti a non avere paura di fronte alle proprie fragilità. 

Paola Turani: "Io dallo psicologo, mai vergognarsi delle proprie fragilità"

Ex modella di Intimissimi e vera e propria webstar con un milione e mezzo di follower, Paola confida l'esigenza di doversi confrontare con una figura specializzata nel campo, mettendo al bando ogni pretesa di invicibilità. E la sincerità del post colleziona oltre 100mila like. "Quante volte mi sono sentita invincibile, quante volte mi sono detta “sei forte, ce la fai da sola come hai sempre fatto” o quante volte per carattere ho nascosto una fragilità che non volevo far vedere all’esterno - si legge nel messaggio - E poi piano piano inizi ad essere consapevole che per natura è normale avere dei limiti, che forse non ero così forte come volevo far sembrare. Ero fragile, sono fragile. Ho bisogno di sfogarmi, di parlare. Non posso tenere tutto dentro e accumulare". 

Ed ancora: "Mi sono resa conto che certe paure, angosce e alcune ansie non si possono risolvere o tenere a bada da sole. Quando lo capisci ti rendi conto che il chiedere aiuto ad una persona che ti possa aiutare non fa di te una persona diversa o inferiore, semplicemente una persona matura, più consapevole, che non deve avere timore di chiedere aiuto. Perchè è normale avere paura e fare i conti con le proprie fragilità. Per la prima volta ho capito che avevo bisogno di farmi ascoltare da una psicologa per affrontare e parlare di un periodo della mia vita.. me ne devo vergognare? No. Per mille ragioni non ci si può vergognare. Anzi. Sono sicura che mi sarà d’aiuto in questo momento e condividere con voi questa mia “riflessione a voce alta” potrebbe a sua volta essere d’aiuto anche ad altre persone che mi leggeranno". 

Il matrimonio (da favola) di Paola Turani e Riccardo Serpella

La carriera di Paola va a gonfie vele. Così come la vita privata. A luglio del 2019 balzò all'onore della cronaca (rosa) il suo matrimonio con l'imprenditore Riccardo Serpella. Nozze a cui parteciparono molti volti noti, compresi gli amici Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, storico amico di Serpella. Il rito civile, all’americana, è stato celebrato a Lonato, in provincia di Brescia, città d'origine della coppia. Le avventure di Paola vengono seguite ogni giorno da oltre un milione di persone, appassionate alla sua vita da influencer e ai teneri siparietti messi in piedi con il marito e con gli irresistibili amici a quattro zampe Gnomo e Nadine. Per questo Turani, questa volta, ha deciso con onestà di confidare al pubblico anche la sua parte più intima: un percorso che la porterà, siamo certi, a convivere ancora meglio con se stessa. 

Matrimonio da favola per la modella Paola Turani: tutte le foto 

In basso, una foto di Paola Turani col marito Riccardo Serpella

paola turani e riccardo serpella-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'influencer Paola Turani: "Io dallo psicologo, è il momento di chiedere aiuto"

Today è in caricamento