rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Vip

La lezione di Piero Angela agli omofobi: "Nessuna differenza tra gay e etero"

Le dichiarazioni virali del conduttore alla vigilia della nuova edizione di "Superquark+" dedicata alla "Scienza dell'amore"

Alla veneranda età di 93 anni, Piero Angela lancia una trasmissione sul sesso e fa il suo elogio al progresso. Prossimo conduttore di una nuova edizione di Superquark+ dedicata ai rapporti di coppia e presto in onda su RaiPlay, al momento del lancio della trasmissione il conduttore e divulgatore scientifico ci tiene a precisare "un avvertimento" (già, lo ha chiamato proprio così). "Tutto quello che diremo nelle puntate vale per le coppie eterosessuali come per quelle omosessuali - dice - Le caratteristiche dell’amore, dunque i sentimenti e le paure, la gelosia, la voglia di vivere insieme e di avere figli, sono uguali…"

Da giovedì 21 ottobre sono disponibili su RaiPlay in esclusiva dieci nuove puntate Superquark da quindici minuti, dedicate a "La scienza dell’amore". Uno spazio in cui per gli omofobi non c'è spazio. "Oggi finalmente le coppie omosessuali hanno potuto trovare una liberazione da una repressione terribile - dichiara Angela - Questo è andato avanti per troppo tempo nella storia. Una cosa importante da capire: spesso viene vista l’omosessualità come un rapporto fisico, così anche contro natura, in realtà le coppie omosessuali fanno esattamente lo stesso percorso di quelle etero. Attraversano attrazione, innamoramento, gelosia, tradimento, vita di coppia, i figli". "Hanno sentimenti, amori esattamente come le coppie eterosessuali - conclude - Questo bisogna capirlo bene, perché altrimenti non si capisce questa necessità di esprimersi che hanno. Una liberazione ottenuta dopo molto tempo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lezione di Piero Angela agli omofobi: "Nessuna differenza tra gay e etero"

Today è in caricamento