Mercoledì, 3 Marzo 2021

Il principe Harry sulla morte di Lady Diana: "Mi dispiace non averne parlato prima"

Durante un incontro ripreso dalla BBC il secondogenito di Carlo e Diana si è detto dispiaciuto per non essere riuscito prima ad affrontare in pubblico la morte della madre: "Parlare del proprio dolore non è sintomo di debolezza. La vera debolezza è avere un problema e non riconoscerlo: questo non risolve nulla"

Il principe Harry

Qualche mese fa era toccato al principe William affrontare in pubblico l'argomento delicatissimo della morte della madre, uccisa dallo schianto del tunnel dell'Alma di Parigi quasi 19 anni fa. Adesso è arrivato il momento del fratello Harry, il secondogenito dell'amatissima Lady Diana, il quale, durante un barbecue tenuto a Buckingham Palace per 'Heads Together' - una fondazione benefica che si occupa di persone con malattie mentali - ha ammesso di aver sofferto moltissimo e in silenzio per quella perdita. 

"Mi dispiace molto di non aver parlato di lei" ha confessato a Rio Ferdinand nell'incontro ripreso dalla Bbc, l'ex calciatore inglese famoso per aver militato nelle file del Manchester United e colpito lo scorso anno dalla morte della moglie: "Per moltissimi anni non sono riuscito a parlare di lei e della sua morte... Va bene soffrire, ma è necessario parlare con qualcuno. Parlare del proprio dolore non è sintomo di debolezza. La vera debolezza è avere un problema e non riconoscerlo: questo non risolve nulla".

Harry ha aggiunto di essere riuscito a guarire dalla sua depressione solo dopo aver riconosciuto il suo problema e di aver cominciato a parlarne con chi gli era attorno: "Quest'evento della Heads Together è un'opportunità per mostrare alla gente che anche le celebrità, inclusi i membri della famiglia reale, possono soffrire di disturbi mentali, così come la gente normale" - ha detto ancora il principe - "Molte persone credono che se hai un lavoro, una sicurezza finanziaria e una casa tu abbia tutto ciò che si possa desiderare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il principe Harry sulla morte di Lady Diana: "Mi dispiace non averne parlato prima"

Today è in caricamento