Mercoledì, 27 Gennaio 2021

Raffella Carrà: "Mio padre, assente, mi chiamava per sapere se ero ancora vergine"

In un'intervista concessa al Corriere della Sera, la cantante svela per la prima volta alcuni retroscena della sua infanzia. E racconta di aver trovato un "padre" solo in Gianni Boncompagni

Raffaella Carrà

E' una Raffaella Carrà inedita quella che si confessa a Massimo Gramellini nell'ultima intervista rilasciata al Corriere della Sera. La cantante, conduttrice e ballerina, da sempre discreta di indole, confida al pubblico alcuni aneddoti della propria infanzia, da quel "padre assente" agli anni di formazione al Centro Sperimentale.

Le parole ripercorrono i ricordi della tenerà età. La Raffaella nazionale è nata 74 anni fa a Bologna. "Mi hanno cresciuta due donne - spiega - Tre, contando la nurse inglese. Mia mamma Angela Iris fu una delle prime a separarsi nel dopoguerra. Non si risposò più. Nonna Andreina era rimasta vedova di un poliziotto di Caltanissetta". Il papà? "Mi vergognavo di non avere avere una figura maschile. Mio padre è stato un uomo buono e intelligente, ma inaffidabile. Non aveva alcun senso della famiglia".

Poi il tempo dell'adolescenza, gli anni di studio a Roma, dove approdò (da sola) intorno ai 14 anni, per dare inizio alla scommessa di una carriera nel mondo dello spettacolo. "Uscivo solo con i gay - prosegue - Quando in sala faceva buio, loro non cercavano di tastarti. Il babbo ogni tanto mi telefonava per chiedermi se ero ancora vergine, minacciando in caso contrario di togliermi da mia madre e dal centro sperimentale. Ero così terrorizzata che fino ai 18 anni non mi sono lasciata toccare da nessuno". 

L'amore vero è arrivato quando ha incontrato l'autore televisivo Gianni Boncompagni (scomparso due mesi fa), suo complice nella vita e sul lavoro. "Il babbo che cercavo l'ho trovato in lui, che aveva 11 anni più di me. Finalmente mi sono rilassata",

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffella Carrà: "Mio padre, assente, mi chiamava per sapere se ero ancora vergine"

Today è in caricamento