rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Vip

Robbie Wiliams fa capolino a sorpresa su Chatroulette

Uno studente inglese si è trovato a chattare con l'ex Take That, che ha cantato "Let me entertain you"

Chatroulette, il servizio di chat "random" che conquistò migliaia di fan e lanciò una vera e propria moda, non sarà frequentatissimo dai vip come Twitter o Facebook, ma vi si può sempre fare incontri interessanti.

Come quello che ha fatto Adam Houabi, studente inglese di 19 anni, che all'improvviso si è trovato di fronte in chat Robbie Williams in persona.

Il quale per dimostrare all'incredulo Adam di essere proprio l'ex Take That, non ha trovato altro che cantare in diretta una canzone e alzarsi la maglietta per mostrare i suoi inconfondibili e famosi tatuaggi.

"Un momento prima stavo parlando con un amico in Algeria, e poi come per magia è apparso Robbie", ha dichiarato Adam al tabloid "The Sun".

Ma che cosa ci faceva Robbie William su Chatroulette? Semplice: come ha svelato direttamente ad Adam, Wiliams sta realizzando una serie di contenuti video per il suo prossimo dvd e uno di questi è incentrato proprio sulle reazioni stupefatte degli utenti nel ritrovarsi davanti il cantante in chat.

Assistito dai suoi cameraman, che hanno ripreso la reazione di Adam (il quale a sua volta ha preso il proprio smartphone e ha immortalato tutta la scena), Williams ha cantato "Let me entertain you".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Robbie Wiliams fa capolino a sorpresa su Chatroulette

Today è in caricamento