Domenica, 25 Luglio 2021
Vip

Roberta Giarrusso si confessa: “Ho avuto paura, mia figlia è un miracolo”

L'attrice ha raccontato al settimanale Diva e Donna le ore del parto, la paura e la gioia di stringere la piccola Giulia tra le braccia

Roberta Giarrusso

Stringe la piccola Giulia tra le braccia e sorride. E’ un sorriso pieno di gioia quello di Roberta Giarrusso diventata madre da pochi mesi che si lascia immortalare dal settimanale Diva e Donna. A due mesi e mezzo dalla nascita di Giulia, l'attrice che già da tempo aveva scelto il nome della primogenita, racconta la paura vissuta nei momenti difficili, quelli legati all'imprevisto: il cesareo e quelli in cui per la prima volta l'ha tenuta con se. Roberta Giarrusso parla di sua figlia come di un "piccolo miracolo".

“Avevo previsto di fare il parto naturale, durante il tracciato i medici hanno scoperto un abbassamento del battito del cuore della bambina: a ogni contrazione andava sempre più in sofferenza cardiaca, quindi mi hanno fatto il cesareo d'urgenza. Ho avuto paura... ho fatto il cesareo d'urgenza. Appena nata stava bene: nessuna conseguenza, solo una grande paura per me e per il papà. Giulia è il nostro miracolo"

Roberta Giarrusso ha affrontato tutto questo insieme all’inseparabile compagno Riccardo di Pasquale. Con lui anche la ripresa dal parto cesareo che per la coppia è stato inaspettato. Adesso Riccardo e Giorgia coccolano e stringono forte la piccola Giulia che la stessa mamma ha definito “un piccolo miracolo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberta Giarrusso si confessa: “Ho avuto paura, mia figlia è un miracolo”

Today è in caricamento