rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Vip

Robin Thicke, il figlio in lacrime fa chiamare il 911: "Non vuole stare con papà"

In una registrazione shock diffusa dalla testata 'Tmz', si sente la babysitter del piccolo Julian, sei anni, invitare gli agenti ad intervenire perché ogni volta che il bambino deve recarsi agli incontri concordati con il papà "piange, prega, vuole evitare in tutti i modi di vederlo"

"Questa storia deve finire". Così la tata del piccolo Julian, figlio di Robin Thicke, esordisce in una telefonata fatta in queste ore alla polizia. Dopo diversi episodi di lamentele, la donna ha deciso di denunciare la sofferenza mostrata dal bambino ogni volta che si deve recare agli incontri programmati con il papà.

"Il bambino mi sta pregando di chiamare il 911" dice la donna agli agenti mentre, accanto a lei, il piccolino si rifiuta di raggiungere il papà all'incontro concordato in tribunale a seguito della separazione avvenuta nel 2015 dall'ex moglie, l'attrice Paula Patton. "Ogni volta che deve vedere il padre, la sera prima, il giorno prima, piange, prega gli angeli. Vuole evitare in tutti i modi di vederlo" 

Stando alla registrazione dell'audio diffusa dalla rivista Tmz, la babysitter invita gli agenti ad intervenire contro l'uomo perché colpevole di violare l'ordine restrittivo temporaneo imposto dal giudice, secondo cui il figlio non può essere obbligato contro la sua volontà ad andare via col padre. Secondo quanto previsto dalla legge, infatti, ad avere la custodia esclusiva del piccolo è la Patton, mentre Thicke deve mantenersi ad almeno 100 yards di distanza da loro, tranne nei momenti delle visite.

Immediata la replica dell'interprete della hit Blurred Lines, che accusa l'ex coniuge di manipolare il bambino: "Non stavo violando l’ordine restrittivo - fa sapere - non ho mai lasciato il mio posto designato in attesa di Julian. Ho seguito lo stesso protocollo di ogni settimana e tempi e luoghi sono stati concordati da entrambe le parti"

Intanto, il Departement of Children & Family Services sta indagando sulla possibilità che Robin usi punizioni fisiche eccessive contro Julian. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Robin Thicke, il figlio in lacrime fa chiamare il 911: "Non vuole stare con papà"

Today è in caricamento