rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Vip

Rocco Siffredi: "Mio figlio vuole fare il gigolò"

Leonardo, il secondogenito del pornodivo, ha solo 15 anni ma sul suo futuro ha le idee ben chiare

Grazie al cinema hard ha costruito un impero Rocco Siffredi, un patrimonio che lascerà ai suoi due figli, ai quali ha già trasmesso naturalmente le sue famose doti intime, come ha dichiarato più volte. Insomma, buon sangue non mente, e i due ragazzi sotto gli slip sembra siano messi bene. E se il primogenito, Lorenzo, è timido e super fedele alla sua fidanzata, il più piccolo, Leonardo, è di tutt'altra pasta.

"Il secondo dei miei figli ha ereditato motlo da me - ha rivelato Siffredi ai microfoni del programma radiofonico di Selvaggia Lucarelli su M2o - Direi tutto e anche di più. Lui vorrebbe fare il gigolò ma io gli ho consigliato di fare l'attore porno. Almeno nell'hard ti scopi solo delle belle ragazze. Se ti prostituisci sei costretto a farti dei cessi da paura. Lui sarà una grande porno star, ha delle 'doti' molto più sviluppate delle mie".

15 anni compiuti da poco, Leonardo Siffredi ha tutto il tempo per decidere cosa fare da grande, anche se il ragazzo sembra già avere le idee molto chiare... Tale padre, tale figlio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocco Siffredi: "Mio figlio vuole fare il gigolò"

Today è in caricamento