Lunedì, 12 Aprile 2021

Romina Carrisi penalizzata dal cognome: “Ai provini non mi scelgono per pregiudizio”

Ospite insieme alla sorella Cristel di Mara Venier a Domenica In, la figlia di Al Bano e Romina ha rivelato le difficoltà di lavorare nel mondo dello spettacolo per via della sua storia famigliare

Romina Carrisi

“E quando ti chiama Zia Mara, che fai non ci vai?”, ha scritto Cristel Carrisi a corredo della foto che la ritrae con la sorella Romina e Mara Venier nello studio di Domenica In che le ha avute ospiti della puntata del 17 marzo.

Mentre qualche giorno fa papà Al Bano con Loredana Lecciso e figli al seguito ha garantito l’esclusiva dell’ospitata a Barbara d’Urso, loro, le figlie del cantante pugliese e di Romina Power hanno preferito rispondere alle domande della ormai ex competitor della signora del Live di Mediaset, confermando ancora una volta che un certo tipo di intrattenimento televisivo sembra proprio non possa rinunciare ad almeno un membro della chiacchieratissima famiglia.

Rumori in diretta e black out a Domenica In, Mara Venier: "Serve un esorcista" 

Cristel Carrisi sul divorzio di Al Bano e Romina

Dal matrimonio di Al Bano e Romina fino a quello con Davor Luksic di Cristel, oggi incinta di una bambina dopo il primogenito nato a maggio scorso, le sorelle Carrisi hanno ripercorso le tappe più determinanti della loro vita, tra cui il periodo difficilissimo vissuto quando i loro genitori hanno divorziato. Romina ha parlato della "curiosità morbosa" intorno alla sua famiglia, mentre Cristel ha svelato di aver cercato la fuga all'estero proprio per sfuggire all'attenzione oppressiva dei media.

“Per me è stata una grandissima sofferenza, non c'è un modo per farlo senza provocare sofferenza. L'ho sentito aggravato dal grandissimo rumore dei media”, ha rivelato: “Sono andata a studiare all'estero proprio per allontanarmi da questo dolore da cui non riuscivo a scollarmi. La scuola e gli amici non erano evasione, tutti volevano sapere cosa era successo, perché era finito l'amore in questa coppia storica”.

Romina Carrisi, nel lavoro svantaggiata dal cognome ingombrante

Dal canto suo, invece, Romina Carrisi, recentemente tornata single dopo un anno di convivenza, ha spiegato che il suo sogno di fare l’attrice è stato in un certo senso penalizzato dal suo cognome e dalla storia d’amore dei suoi genitori.

“Non mi scelgono ai provini per pregiudizio”, ha rivelato a Mara Venier: “Eppure io sono preparata, ho studiato recitazione, scrittura e regia. Io volevo fare i provini, ma il mio manager mi diceva che non mi volevano perché avevano dei pregiudizi. Mi invitavano nelle trasmissioni solo per parlare dei miei genitori”. Oggi Romina Carrisi vive tra gli Usa e Cellino San Marco dove lavora nell'azienda agricola di famiglia.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romina Carrisi penalizzata dal cognome: “Ai provini non mi scelgono per pregiudizio”

Today è in caricamento