Venerdì, 22 Ottobre 2021
social

"Mio figlio è autistico, non ha amici". All'appello social di un papà risponde Russell Crowe

La storia del signor Kev e del piccolo Daniel commuove Hollywood

"Mio figlio per il suo 15esimo compleanno ha espresso due desideri: guidare l'auto e avere amici. Aiutatemi". Tutto si aspettava questo papà fuorché che il suo appello lanciato nel mare magnum dei social diventasse virale. Oltre 122mila utenti hanno risposto al messaggio pubblicato su Twitter dal signor Kev Harrison, papà del piccolo Daniel, famiglia originaria del Nottinghamshire. Compreso Russell Crowe, star del cinema. 

L'sos del papà britannico è rimbalato ovunque su Twitter e ha commosso persino le star di Hollywood. "E' incredibile", il commento dell'uomo, 52 anni, sorpreso da tanta solidarietà virtuale. "Davanti a questa risposta globale Daniel è impazzito di gioia", ha confidato alla Bbc, rete pubblica britannica. "Lui frequenta una scuola per bambini con bisogni speciali, gioca in cortile da solo, non ha amici e finora è stato invitato a solo tre feste di compleanno", ha aggiunto.russel crow bambino autistico_censored-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mio figlio è autistico, non ha amici". All'appello social di un papà risponde Russell Crowe

Today è in caricamento