Lunedì, 1 Marzo 2021
bellezza senza tempo

Sandra Milo si spoglia a 87 anni, i fan incantati: “Sei magnifica”

L'attrice ha posato indossando solo un lenzuolo per la copertina del magazine Flewid

Sandra Milo

A 87 anni Sandra Milo è protagonista di uno scatto che esalta tutto il fascino di una bellezza senza tempo. “Giocando con l'obiettivo fotografico” scrive su Instagram l’attrice a margine dell’immagine scelta come una delle quattro copertine del magazine Flewid nel numero in uscita il 7 dicembre con il titolo ‘Survivors Rapshody’. Fotografata da Chiara Meierhofer Muscarà, la musa di Federico Fellini è raggiante mentre fissa l’obiettivo avvolta solo da un lenzuolo bianco in una posa che sta scatenando gli apprezzamenti dei follower.

“Magnifica”, “Bellissima”, “Stupenda” sono solo alcuni dei commenti che stanno arrivando in massa per apprezzare l’avvenenza di una splendida Sandra Milo.

sandra milo-10

Sandra Milo: “A 87 anni devo lavorare per mantenere i miei figli disoccupati”

Di recente Sandra Milo ha raccontato di dover continuare a lavorare spinta da un forte senso di premura nei confronti dei figli: “Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati”, ha raccontato l’attrice in un'intervista al settimanale Nuovo: “Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi io – che ho la fortuna di essere in salute – devo lavorare per aiutare loro. E poi se devo fare una cosa non sto lì a riflettere più di tanto: è il pensiero che mi affatica”.

Sandra Milo incatenata sotto palazzo Chigi, Conte la riceve 

Sandra Milo e il lavoro: “Mi sono trovata senza a causa del Covid”

Sandra Milo ha attraversato un momento particolarmente difficile anche a causa dell’emergenza sanitaria. “Mi sono trovata senza lavoro all’improvviso. Avrei dovuto debuttare a Milano con lo spettacolo ‘Ostriche e caffè americano’, storia di drag queen, un soggetto meraviglioso e molto felliniano, ma a causa del covid-19 è saltato tutto”, ha confidato l’attrice: “Avevo anche un film da girare e non l’ho potuto fare a causa dell’emergenza sanitaria”.

A maggio scorso Sandra Milo è stata ricevuta dal premier Giuseppe Conte per perorare la causa dei lavoratori dello spettacolo. L'attrice, dopo essersi incatenata alle transenne di piazza Colonna, è stata invitata a palazzo Chigi per incontrare il Presidente del Consiglio: “Sono uscita con il cuore sollevato perché mi sono detta: 'C'è qualcuno che pensa seriamente a noi”, riferì l'attrice 87enne all'Adnkronos poco dopo l'udienza: "E' andata molto bene, il Presidente ha preso atto delle richieste, io gli ho parlato molto degli artisti, del nostro campo e lui ha detto che si interesserà e farà il possibile. Conte è una persona molto attenta anche da un punto di vista umano, è una cosa che ho sentito a pelle, la mia sensazione è che sia una persona che ha molto amore per il suo paese! Ha detto che penserà a tutti quanti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandra Milo si spoglia a 87 anni, i fan incantati: “Sei magnifica”

Today è in caricamento