rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Vip

"Fa la neo vittima degli hater, ma non parla del pandoro benefico": Selvaggia Lucarelli e l'affondo a Ferragni

La giornalista ha sottolineato come il silenzio dell'influencer sul tema della donazione all'ospedale Regina Margherita di Torino sia sospetto e l'ha accusata di star cercando di sviare l'argomento parlando di alcuni commenti negativi

Selvaggia Lucarelli è tornata a parlare della questione pandoro Balocco-raccolta fondi-Chiara Ferragni. Nelle sue storie Instagram la giornalista ha voluto sottolineare come lo sfogo dell'influencer contro gli haters, che hanno criticato il suo aspetto fisico definendola brutta, sia stato solo una mossa per spostare l'attenzione su un tema molto meno scottante.

Nelle scorse settimane Lucarelli ha analizzato la donazione all'Ospedale Regina Margherita di Torino di Balocco e Ferragni perché qualcosa non le tornava. La donazione al Regina Margherita sembra esserci già stata e quindi le vendite del pandoro con zucchero a velo rosa andrebbero avanti in tutto il periodo natalizio a prescindere dalla beneficenza dichiarata. Sulla questione né Balocco né Chiara Ferragni hanno rilasciato alcuna dichiarazione.

E proprio sul silenzio di Ferragni su tale argomento, che ha scatenato non poche reazioni social con numerosi commenti (molti di più rispetto a quelli in cui Chiara viene criticata per il fisico, sottolinea Lucarelli), che la giornalista vuole indagare.

Lucarelli su Ferragni: "Il pandoro? È marketing, non beneficenza e usa i figli per fare pubblicità"

Chiara Ferragni: "Aspettiamo spiegazioni sul legame tra pandoro e causa benefica"

"Chiara Ferragni riceve insulti dal giorno uno del suo approdo sul web che sono pari allo 0,1 per cento dei complimenti sulla sua fig*ggine ma ne fa un caso quando le serve spostare il focus da 'cinica imprenditrice del pandoro' a 'neo vittima degli hater'. Grande classico del metodo Ferragnez", queste le prime parole in merito di Lucarelli.

"Una cosa che ho sempre detestato è strumentalizzare gli hater - continua la giudice di Ballando con le Stelle - per creare il caso del giorno. Una certa quantità di insulti, offese, odio è ormai endemica, specialmente se si è personaggi esposti. Lo sappiamo bene, lo sappiamo tutti. Prendere qualche commento sciocco o brutto fra mille belli e lusinghieri e far passare la manciata di insulti per una shitstorm in corso è disonesto. Sappiamo distinguere bene una shitstorm da qualche commento degli imbecilli di turno. Sappiamo capire bene, come direbbe la più nota imprenditrice digitale, quale sia il sentiment prevalente. Un esempio? Prendo l’ultimo mio post su Ballando. Quasi tutti i commenti sono positivi o neutri, ma ovviamente ci sono anche i soliti hater che ormai in una certa quantità considero – come dicevo – endemici. A questo punto però posso decidere che storia raccontarvi". A questo punto Lucarelli condivide dei commenti: in alcuni riceve complimenti per il look di sabato sera, in altri viene duramente criticata per la scelta stilistica.

"L’odio è qualcosa di più complesso di questa roba qui, personalmente nel mio caso specifico a parte qualche avvenimento (per esempio i commenti sulla morte di mia madre e la mia presenza in tv) ormai lo ritengo più un problema di linguaggio giornalistico che degli hater di turno". "Non pretendo chissà quale approfondimento sul tema da Chiara Ferragni, ma neppure la parac*lata vittimistica ad orologeria. Era più educativo - continua la giornalista - e rispettoso per chi la segue e ha acquistato il dolce rispondere sul caso del pandoro, che lamentarsi perché lo 0,1% dei suoi follower le dice che è brutta mentre qualche milione di persone la venera". E poi conclude con un quasi appello a Ferragni: "Noi attendiamo sempre che ci spieghi il legame tra il pandoro e la causa benefica".

Per avvalorare ancora di più la sua tesi sottolinea anche come Ferragni abbia cavalcato l'onda degli hater visto che in trend topics c'era Jolanda Renga che ha affrontato lo stesso tema rispondendo a chi la definisce brutta e non bella come i genitori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fa la neo vittima degli hater, ma non parla del pandoro benefico": Selvaggia Lucarelli e l'affondo a Ferragni

Today è in caricamento