Venerdì, 25 Giugno 2021
Vip

"Si muore più di invidia che di covid", la sparata di Selvaggia Roma

L'influencer romana è tra i nuovi concorrenti annunciati del Grande Fratello Vip

A differenza di quanto annunciato, non ci sarà Selvaggia Roma tra i nuovi concorrenti pronti ad entrare nella Casa del Grande Fratello Vip questa sera. Tra gli ingressi annunciati, infatti, spuntano solo i nomi di Giulia Salemi e Stefano Bettarini, escludendo l'ex concorrente di Temptation Island, nonostante la ragazza risulti finalmente negativa al tampone dopo aver contratto il coronavirus. E intanto sui social spunta un post destinato a far discutere. 

"L'invidia fa più morti del covid"

In calce ad una delle ultime foto pubblicate dalla influencer da un milione di follower, infatti, c'è infatti questa didascalia: "L'invidia è quel sentimento che nasce nei miserabili nell'esatto momento in cui assumono la consapevolezza di essere dei falliti... E comunque attenzione che da una recente statistica si è appreso che si muore più di invidia che di Covid!". Il riferimento è vago, e dunque non conosciamo i destinatari del messaggio, ma la frase 'si muore più di invidia che di covid' potrebbe essere valutata irrispettosa nei confronti di chi sta combattendo la malattia e di chi, invece, purtroppo non è riuscito a vincere la battaglia. Sebbene è indubbio che le intenzioni della donna non siano quelle di mostrarsi irrispettosa verso una tematica così delicata, è altrettanto evidente che la frase potrebbe prestarsi a fraintendimenti. 

Chi è Selvaggia Roma, nuova concorrente del Gf Vip

Selvaggia Roma, fine dell'isolamento fiduciario

Quale sarà il destino catodico di Selvaggia lo scopriremo solo nelle prossime puntate. Di certo c'è che la bella romana ha terminato il suo isolamento fiduciario qualche giorno fa. ''Ora che sono guarita non vedo l'ora di entrare nella Casa del 'Gf Vip' - ha fatto sapere all'Adnkronos- io per fortuna non ho avuto nessun sintomo, il mio ingresso nella Casa non è stato mai annullato ma solo rinviato perciò sono felicissima di stare bene e spero che mi chiamino presto''.

''Ora speriamo di passare presto dall’isolamento causa malattia all’isolamento nella casa più spiata d’Italia - ha fatto invece sapere in una nota Giulio Borgognoni, manager dell’influencer - A prescindere da tutto sono molto felice per Selvaggia che finalmente può lasciarsi alle spalle questo incubo e spero di poter riprendere velocemente ogni discorso lasciato in sospeso''.

selvaggia roma covid-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si muore più di invidia che di covid", la sparata di Selvaggia Roma

Today è in caricamento