rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Vip

Serena Rutelli dopo la rottura con Alessandro Zorresi: "Sono ancora innamorata"

I due si sono lasciati dopo due anni. Da poco erano andati a convivere

"Ci siamo resi conto di essere due mondi completamente opposti in troppe cose", così Serena Rutelli, il giorno di San Valentino, ha annunciato sui social la fine della relazione con Alessandro Zorresi dopo due anni a una convivenza iniziata da pochi mesi. Una decisione, dunque, presa a causa dell'incompatibilità e non per un sentimento svanito.

L'amore non è finito, soprattutto da parte sua, come ha rivelato a 'Vieni da me' mercoledì pomeriggio: "Ci sentiamo, siamo in buoni rapporti, ma per adesso abbiamo deciso così. Per me non è finito l'amore, io sono innamoratissima. Non riesco a nascondere i miei sentimenti, che devo fare?". Non è da eslcudere, quindi, un ritorno di fiamma, anche se lei frena: "Non so se torneremo insieme. Vediamo, lascio fare al destino".

Nessuna parole sui precisi motivi dell'addio, ma certamente non si tratta della differenza di età: "Io e Alessandro abbiamo 9 anni di differenza. Lui ha 21 anni, ma è una persona molto matura per la sua età". 

Ospite del programma di Caterina Balivo, Serena ha parlato anche del suo passato fatto di violenza, prima ancora di essere adottata da Francesco Rutelli e Barbara Palombelli: "Mio padre lavorava come meccanico, mentre non so che lavoro facesse mia madre, era poco presente a casa. Mio padre era violento. Se aveva avuto una giornata storta se la prendeva con me. Mia sorella Monica era più piccola e cercavo di proteggerla. Lui scaricava tutta la sua rabbia su di me".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Rutelli dopo la rottura con Alessandro Zorresi: "Sono ancora innamorata"

Today è in caricamento