Domenica, 17 Ottobre 2021
a cuore aperto

Simone Montedoro, il retroscena sulla compagna: "Da quella volta non ci siamo più lasciati"

L'attore, legato dal 2013 a Lara Carnevale, ne ha parlato a Oggi è un altro giorno

Sempre molto riservato sulla sua vita privata, Simone Montedoro si è lasciato andare a Oggi è un altro giorno, dove ha parlato dell'amore per la compagna Lara Carnevale, da cui ha avuto il figlio Matteo. Legati dal 2013, hanno attraversato qualche difficoltà agli inizi, come ha raccontato l'attore, che ha svelato un retroscena molto importante della loro storia. 

Montedoro ha fatto un tuffo nel passato con Serena Bortone: "Ci siamo un po' frequentati, ma nessuno si sbilanciava. Ognuno teneva la propria corazza". Finché non sono arrivati a un bivio: "Poi un bel giorno dovevamo prendere una decisione - ha spiegato - capire se andare avanti o no. Era Natale, ci siamo visti a casa mia e ci siamo consegnati due lettere, scritte a mano. Io non sapevo di lei e lei di me. Sembra un film, ma è andata così. Ci siamo queste lettere e siamo rimasti basiti. Avevamo messo da parte la corazza e parlavamo con il cuore. Da lì è nata un'unione e non ci siamo più lasciati". E qualche anno dopo è nato anche il figlio, Matteo. 

"E' stato Flavio Insinna a segnalarmi per Don Matteo"

Nel corso dell'intervista, Simone Montedoro ha parlato anche della sua carriera. Attore apprezzato, si è sempre diviso fra teatro e tv, anche se il suo successo lo deve principalmente alla fiction Don Matteo, dove per anni ha interpretato il ruolo del Capitano Tommasi. E qui la sua gratitudine va a Flavio Insinna, collega e amico: "E' stato lui a segnalarmi a Nino Frassica, a Terence Hill e ai casting. L'ha fatto con il cuore perché mi aveva visto a teatro e gli ero piaciuto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone Montedoro, il retroscena sulla compagna: "Da quella volta non ci siamo più lasciati"

Today è in caricamento