Martedì, 27 Ottobre 2020
Sinead O'Connor
Vip

L’appello di Sinead O'Connor: “Paralizzata in casa dall’agorafobia. Sto morendo di fame”

Su Twitter la cantante ha chiesto aiuto ai suoi fan per trovare un servizio di consegna pasti a domicilio

Bloccata in casa a causa di una forma molto acuta di agorafobia definita da lei stessa "paralizzante", Sinead O'Connor ha rivolto un appello ai follower per poter ricevere del cibo a domicilio.

“Ho vissuto segretamente un caso di trauma fisicamente paralizzante di bassa autostima negli tempi e ultimamente non mangio perché sono così agorafobica da non poter andare a fare la spesa. E sto morendo di fame”, il tweet della cantante lanciato dal suo account su cui compare con il nome islamico Shuhada Sadaqat acquisito dopo la sua conversione di qualche anno fa. In seguito alla sua richiesta, l’interprete di "Nothing compares 2 U" ha poi rassicurato sulla sua condizione: “Tutto bene ora. Trovato il servizio di consegna pasti. Sono sazia e felice (..) Ho chiesto chiaramente solo se qualcuno conosce servizi di ristorazione per persone con problemi di salute mentale la cui capacità di prendersi cura di sé è ridotta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I problemi di salute di Sinead O'Connor 

Non è la prima volta che Sinead O'Connor usa i social per raccontare i suoi problemi di salute mentale. Nel 2017 in un'intervista in “Dr. Phl” la cantante aveva confidato di aver tentato il suicidio otto volte in un anno e che, da piccola, sua madre la picchiava ogni giorno con una "camera di tortura". Sempre quell'anno aveva anche condiviso un inquietante post su Facebook in cui tra le lacrime confessava di essersi ridotta a vivere in un motel del New Jersey. Nel 2018 Sinead O'Connor si è convertita all'Islam: "Sono orgogliosa di essere diventata una musulmana. Questa è la naturale conclusione del viaggio di qualsiasi teologo intelligente. Lo studio delle Scritture porta all'Islam rendendo ridondanti tutti gli altri testi. Mi verrà dato un nuovo nome, sarà Shuhada”, aveva scritto su Twitter.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

L’appello di Sinead O'Connor: “Paralizzata in casa dall’agorafobia. Sto morendo di fame”
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...