rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Vip

Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni, storia di un amore lungo 27 anni

L'ex allenatore e la moglie si erano conosciuti nel 1995, quando lei era una showgirl: "Ci siamo innamorati subito, ci siamo guardati e non ci siamo staccati più"

Insieme, affiatati, sempre, Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni. In ogni istante di una vita che negli ultimi 27 anni ha donato loro gioie e dolori, momenti di grande felicità e prove dolorose come quelle dovute alla malattia, la coppia composta dall'ex allenatore del Bologna e dalla showgirl è stata l'esempio eccezionale di un legame fortissimo, stretto a metà del 1995 e mai più lasciato. Fino all'ultimo, fino alla scomparsa avvenuta nella giornata di oggi, dopo una lunga battaglia contro il cancro. 

Mihajlovic, la dedica della moglie Arianna Rapaccioni: "Ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle"

La storia d’amore di Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni

Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni si sono conosciti negli anni '90, quando lei lavorava in tv nel programma ‘Luna Park’. "Sinisa è arrivato e mi ha stroncato la carriera, ho lasciato Luna Park a metà anno, nel 95 l'ho conosciuto, nel 96 ci siamo sposati. Ma ci siamo innamorati subito, ci siamo guardati e non ci siamo staccati più", ha raccontato tempo fa a Domenica In spiegando così la decisione di mettere da parte la sua carriera nel mondo dello spettacolo per amore di Sinisa.

La stessa riconoscenza verso la moglie era stata espressa in diverse occasioni dall'ex calciatore: "Dopo quasi 25 anni di matrimonio e cinque figli so che le devo tutto: se non ci fosse stata lei accanto a me durante la mia battaglia contro la leucemia, non ce l’avrei fatta" confidò nel 2020 in occasione dell'uscita della sua autobiografia La partita della vita che ha ripercorso la sua vita privata, l'amore per la moglie e l'impatto che la leucemia aveva avuto nella sua vita. "Il primo mese che sono stato insieme a mia moglie non l'ho neanche sfiorata con un dito. M’ero innamorato, non volevo che pensasse che stessi con lei solo per il sesso", le sue parole. Insieme, Sinisa e Arianna hanno avuto due figlie, Viktorija e Virginia. Oltre a loro, l'ex allenatore aveva altri tre figli, Miroslav, Dushan, Nicholas, nati da una precedente relazione. 

Quando Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni si sono risposati

Il loro amore è stato ulteriormente confermato a giugno dello scorso anno, con una cerimonia che ha rinnovato le promesse nuziali in occasione dei 25 anni di nozze. "Ne abbiamo fatta di strada in questi 25 anni…. Le gioie di oggi, i ricordi di ieri e le speranze di domani", ha scritto Arianna Rapaccioni parlando del suo amore per Sinisa Mihajlovic, ritratto al suo fianco in una serie di foto tra cui una di quel 28 giugno del 1996. Il rito è stato celebrato nella Chiesa Stella Maris a Porto Cervo, alla presenza dei figli, di amici e parenti, felici di condividere con loro uno tra i più bei giorni della loro vita. 

Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni si sono risposati dopo 25 anni di matrimonio: le foto

Le lacrime di Sinisa Mihajlovic nonno

Poco più di un anno fa Virginia Mihajlovic ha reso nonni Sinisa e Arianna di una bimba, Violante. L'annuncio della gravidanza aveva commosso tanto la famiglia, il suo papà soprattutto, ripreso a piangere di gioia per la notizia: "Ma state scherzando? Ma adesso? Quest’anno? Mi viene da piangere" erano state le sue parole, registrate in un video social che aveva commosso i follower. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni, storia di un amore lungo 27 anni

Today è in caricamento