Mercoledì, 21 Aprile 2021

Lutto per Steven Spielberg: è morta la mamma Leah

La donna aveva 97 anni. "E' il mio portafortuna", disse di lei il regista di 'Schindler' List' al momento di ricevere il Premio Oscar

Steven Spielberg

"È il mio portafortuna". Con queste parole, Steven Spielberg dedicava all'amata mamma l'Oscar ricevuto nel 1994, nel tradizionale discorso di premiazione. Oggi per il regista di 'Schindler' List' sono le ore più difficili: la signora Leah è venuta a mancare all'età di 97 anni. 

A dare la notizia sono i figli sui social network. Oltre a Steven, anche Anne, Sue e Nancy, che la donna ha avuto con l'ingegnere elettronico Arnold Mayer Spielberg, sposato nel 1945. Dopo il divorzio, avvenuto 19 anni dopo, si trasferì con i ragazzi a Los Angeles, dove Steven trovò fortuna nel cinema. 

Un legame forte, quello tra il regista e la madre. Proprio da Leah, lo sceneggiatore americano ha ereditato la sua anima creativa. Lei, pianista e pittrice in gioventù, lui, tra i più grandi protagonisti di Hollywood. "È stata la più grande star che ho incontrato nella mia vita", ha scritto uno degli 11 nipoti della donna su Facebook.

Negli ultimi anni l'ex musicista si dedicava alla sua nuova attività, il ristorante 'The Milky Way', su Pico Boulevard, famoso per l’offerta di piatti tradizionali ebraici. Accoglieva i clienti e "serviva" consigli. "Sii gentile con te stesso", era il suo motto, che la rese conosciuta in città.

"Anche se era nota per il suo rossetto rosso, i suoi capelli da Peter Pan, i blue jeans, i gioielli scintillanti, il suo amore per il campeggio, per la pesca, i cruciverba... Leah sarà più ricordata per il suo amore profondo e sconfinato per quelli intorno a lei", ha commentato 'Amblin Entertainment', società di produzione fondata dal figlio Steven.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per Steven Spielberg: è morta la mamma Leah

Today è in caricamento