Sabato, 23 Ottobre 2021
Vip

La dolce attesa di Tania Cagnotto: "Tra due mesi il parto, sarà una femminuccia"

La nuotatrice racconta le emozioni della gravidanza. Un anno fa le nozze con il calciatore e commercialista Stefano Parolin

Tania Cagnotto, 33 anni, si gode la dolce attesa. Tra due mesi la nuotatrice stringerà tra le mani il suo trofeo più grande, la prima figlia. "Sto per diventare mamma e devo dire che mi sto vivendo questo momento", spiega a Chi, a cui racconta la gravidanza in corso. La piccola è figlia del calciatore e commercialista Stefano Parolin, 35, suo compagno storico. 

Tania si racconta radiosa. "I primi due mesi ho avuto le nausee, ma poi è andata benissimo", confida. Nessuna paura di fronte ai cambiamenti fisici a cui sottopone la crescita del pancione: "Ho preso sette chili in sette mesi e non ho molta fame, a parte le rinunce che devo fare non potendo mangiare speck e salame". "La pancia mi piace molto, è il resto del corpo che mi fa strano, le gambe magre e poco muscolose, da sportiva sono abituata a vedermi più tonica".

"Siamo ancora indecisi sul nome della bambina"

La cicogna arriverà a gennaio. "Avremo una femminuccia ma non abbiamo ancora deciso il nome. Si chiamerà o Maya o Isabel". Il parto porta con sé qualche timore: "Vedo il parto come un salto nel vuoto, ma non come quelli che faccio in piscina, perché lì sono abituata e preparata, qui ho la sensazione che ti puoi preparare finché vuoi, ma non sarà mai come te lo immagini". 

La Cagnotto e Stefano si sono sposati nel 2016, dopo nove anni d'amore. Il matrimonio, blindatissimo, è stato celebrato all'Elba alla presenza solo dei parenti e gli amici intimi. Ed è proprio sulla stessa isola che si sono incontrati la prima volta ed hanno dato inizio alla loro favola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dolce attesa di Tania Cagnotto: "Tra due mesi il parto, sarà una femminuccia"

Today è in caricamento