Mercoledì, 12 Maggio 2021

Temptation Island, il meglio e il peggio della quinta puntata

Da Annamaria e Antonio che hanno deciso di rimanere insieme ad Antonella che dà dello 'schifoso' a Pietro, i momenti clou del quinto appuntamento con il reality di Canale 5

Pietro Delle Piane e Antonella Elia

Arduo stabilire cosa sia “il meglio” e “il peggio” di questa quinta puntata di Temptation Island. Nel marasma di accuse, offese e confidenze intime spifferate ai venti sardi che soffiano sul relais di Santa Margherita di Pua, l’unico sollievo in una serata afflitta da fidanzati rancorosi è arrivato dalla pace di  Annamaria e Antonio che hanno lasciato insieme il programma dopo un lungo peregrinare tra pentimenti e coscienziose consapevolezze.

Per il resto, una valle di sconcerto si è aperta dinanzi agli occhi dei telespettatori che hanno assistito alle crisi delle coppie ancora ‘in gioco’ – si fa per dire – verso la svolta delle rispettive relazioni di coppia. Manila e Lorenzo; Anna e Andrea e Andrea; Antonella e Pietro: ognuno di loro pare sul punto di doversi dire addio, bloccato com’è da situazioni caratteriali di un partner che solo in un contesto come quello di un programma televisivo sembrano essere emerse in maniera inaccettabile. Giovedì 30 luglio la puntata finale che si presume sarà scottante almeno quanto il fuoco di un falò che arde sulla spiaggia in segno di speranza…

Clicca su continua per leggere il meglio e il peggio della quinta puntata di Temptation Island

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temptation Island, il meglio e il peggio della quinta puntata

Today è in caricamento