Giovedì, 29 Luglio 2021
confessioni intime

Ubaldo Lanzo si racconta: "Sono bisessuale, più tendente al gay"

L'ex naufrago dell'Isola dei Famosi ha rivelato alcuni aspetti della sua vita privata fino ad ora rimasti sconosciuti

Ubaldo Lanzo

Ubaldo Lanzo ha fatto parte della squadra dell’Isola dei Famosi per un periodo non lungo, ma comunque sufficiente a lasciare un segno nell’ultima edizione del reality che alla fine ha visto trionfare Awed. Il cromatologo ha dovuto abbandonare l’Honduras a causa di un problema di salute e, a distanza di poco più di un mese da quell’esperienza, ha rilasciato un’intervista a Radio Radio per commentare la sua avventura, ma anche per svelare qualcosa di più circa la sua sfera personale.

"Se è vero che non lo faccio da 20 anni? Non pratico da 28 anni con le donne e da 47 con gli uomini. Con gli uomini mai fatto, però mai dire mai. Questa è la verità sono serio", ha affermato l’ex naufrago a proposito della sua vita sessuale. E ancora: "Ho corteggiatrici e corteggiatori ma io credo nel vero amore è finché non sento le campane di San Pietro e i pipistrelli – perché son parente di Draculia – non faccio nulla. Quando l’ho fatto è stato bello. Quando ho fatto quello che dovevo fare con una donna mi è piaciuto. Adesso sono in un periodo cripto asessuato. Però secondo me sono bisessuale più tendente al gay. Vi devo confondere sennò non c’è gusto. Io sono da uomini e da donne sono rainbow", ha aggiunto, ammettendo poi di aver ricevuto "proposte indecenti" su Instagram anche da donne sposate.

Il commento sul vincitore dell’Isola dei Famosi

Rispetto all’edizione appena conclusa dell’Isola dei Famosi, Ubaldo Lanzo ha commentato la vittoria inaspettata di Awed, ma ha anche ammesso di aver fatto il tifo per Ignazio Moser: "Se fossi stato un telespettatore avrei votato Ignazio. Avrei voluto vincesse lui. Ho sentito pure Andrea e gli altri, ma Moser è il mio preferito. Ha vinto Awed e chapeau. Per come si è presentato con me e si è comportato, Ignazio è quello che ho nel cuore".  E sui colleghi con cui ha streto un maggiore legame: "Sono diventato un buon conoscente di Angela Melillo, Francesca Lodo, Valentina Persia, Ignazio, Andrea Cerioli, Drusilla Gucci", ha detto: "E anche di Matteo Diamante che ho sentito l’altro giorno e che ospiterò da me nelle prossime settimane".

Classe 1972, originario di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, Ubaldo ha raggiunto la popolarità televisiva proprio grazie all'Isola dei Famosi. In precedenza, infatti, le sue apparizioni in tv erano legate esclusivamente ad alcune trasmissioni condotte da Piero Chiambretti, che ha portato sul piccolo schermo la sua irriverenza. La sua pecuriale professione, ovvero la cromatologia, gli ha permesso negli anni di collaborare con molti personaggi dello spettacolo, da Paola Barale a Paolo Bonolis, fino ad Alfonso Signorini. Da qui l'accesso allo showbiz che gli ha permesso di approdare in Honduras. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubaldo Lanzo si racconta: "Sono bisessuale, più tendente al gay"

Today è in caricamento