rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Vip

Yılmaz di Terra Amara si racconta: "Sono single da tantissimo. La popolarità? Mi imbarazza"

L'attore turco Uğur Güneş si è raccontato a cuore aperto svelando dettagli inediti sulla sua vita e sulla soap opera Terra Amara che l'ha reso noto in Italia

35 anni, sguardo penetrante e una timidezza che, da un attore del suo calibro, non ci si aspetta. Stiamo parlando di Uğur Güneş, l'attore turco protagonista di una delle soap opera più amate dagli italiani, Terra Amara in onda ogni giorno nel primo pomeriggio di Canale 5. Oggi, Uğur, che nella serie interpreta il personaggio di Yılmaz, amatissimo dai telespettatori, si è raccontato a Verissimo svelando aspetti inediti della sua vita privata e della sua carriera. 

Timidissimo, quasi imbarazzato, Uğur è entrato nello studio di Silvia Toffanin con un sorriso che ha sciolto il cuore di tutti. Dolcissimo e profondo allo stesso tempo, il 35enne ha raccontato la sua vita ma, ancora prima di farlo, si è commosso parlando del terremoto che ha colpito la Turchia. 

"È doloroso, è una situaione impossibile da descrivere - ha detto Uğur - È stato un terremoto devastante e le scosse continuano ancora e io spero finiscano presto". 

Poi, però, il discorso è passato aTerra Amara e Uğur ha subito ammesso che quando ha accettato il ruolo non si sarebbe mai aspettato un tale successo, soprattutto all'estero tra cui anche l'Italia. 

"Non mi aspettavo questo successo in talia - ha svelato Ugur -. Quando la serie ha suscitato grande interesse è un risultato bellissimo ma quando ho accettato il ruolo non pensavo mai a tutto questo successo. L'Italia ci ama più di tutti gli altri paesi. È la prima volta che vengo in Italia e la trovo bellissima, per me è stato molto emozionante, amo gli italiani. Turchi e italiani si assomigliano molto". 

Per quanto riguarda, invece, il suo rapporto con la popolarità, Uğur ha ammesso quanto tutta questa fama lo imbarazzi. Dopotutto, Uğur è uno spirito solitario, un amante della natura e del silenzio ma l'amore per la recitazione lo ha portato a diventare uno degli attori più amati dal pubblico.

"Mi imbarazza la popolarità, non è facile gestire per me la popolarità ma questo è un aspetto del mio lavoro, sono un attore e devo saper gestire il successo. Lo faccio perché è un aspetto della mia professione, lo devo fare anche se a volte sembra non mi piaccia. Da bambino volevo fare altro - ha poi aggiunto -. Volevo diventare un pilota e prima di iscrivermi all'università ero un po' indeciso e poi all'improvviso ho deciso di fare l'attore e mi è piaciuto. Ero molto vivace da bambino, ho tante cicatrici inatti, poi crescendo mi sono calmato e ora sono una persona molto tranquilla. Mia madre e mio padre hanno sempre voluto che fossi libero di fare le mie scelte. Quando ho scelto di diventare attore, però, erano contrari ma io mi sono impegnato molto e ora anche sono orgogliosi si me". 

E sul suo stato sentimentale, Uğur rivela: "Attualmente sono single e lo sono da tantissimo tempo, non ho una vita sentimentale anzi, non ce l'ho per niente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yılmaz di Terra Amara si racconta: "Sono single da tantissimo. La popolarità? Mi imbarazza"

Today è in caricamento