rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
uomini e donne

Uomini e donne, il dolore di Alessia Cammarota: "Mi è morto un figlio, non fatemi sentire sbagliata"

L'ex corteggiatrice si lascia andare ad un lungo sfogo sui social dopo che in molti si sono permessi di insinuare una nuova gravidanza in corso. La moglie di Aldo Palmieri chiede maggiore empatia e rispetto

É passato qualche mese dalla perdita del figlio che Alessia Cammarota portava in grembo ma certi dolori non passano nemmeno dopo anni. Chi ha perso un bimbo lo sa bene ma dovrebbero saperlo anche tutte le persone che ancora oggi continuano a bombardare di domande l'ex corteggiatrice di Uomini e donne o addirittura fanno insinuazioni su una nuova gravidanza in corso. Ora però la misura è colma e la moglie di Aldo Palmieri decide di intervenire lasciandosi andare ad un durissimo sfogo sui social.

"Non si augura a una donna a cui è morto un figlio una gravidanza" dichiara l'ex corteggiatrice. "Mi sono rotta il ca**o di sentirmi sbagliata perché non voglio un'altra gravidanza. Mi fate sentire sbagliata, mi avete fatto sentire non al mio posto, mi avete fatto sentire non abbastanza madre".

Alessia Cammarota fa presente ai followers di avere il diritto di elaborare il suo lutto e di "non voler essere ancora madre" e invita tutti ad avere maggiore empatia: "Non sono incinta, non lo sarò, fatemi vivere come voglio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e donne, il dolore di Alessia Cammarota: "Mi è morto un figlio, non fatemi sentire sbagliata"

Today è in caricamento