Domenica, 26 Settembre 2021
Vip

Uomini e donne, Armando Incarnato e il dolore per aver tolto a sua figlia "il diritto di vivere con mamma e papà"

Il cavaliere spesso contestato all'interno del dating show Mediaset per i suoi modi irruenti ed aggressivi, svela una parte più fragile di sé ovvero la sofferenza di essere un padre separato che vive poco la sua piccola Michelle

“Michelle avrebbe dovuto avere una famiglia unita. Aveva il diritto di vivere con il padre e la madre e io quel diritto gliel’ho tolto”. Armando Incarnato si racconta nelle pagine del magazine di Uomini e donne svelando una parte di sè molto intima e molto fragile, ovvero quella di un papà separato che vede poco la sua piccola Michelle che vive in Calabria con mamma. 

"A volte vorrei vederla solo per dirle ‘che bella che sei’ - racconta il cavaliere - Per un abbraccio, un sorriso, portarle un regalo. Purtroppo questo non può accadere perché i chilometri che ci separano sono tanti e mi fa rabbia perché, per forza di cose, i nostri incontri devono essere sempre programmati”.

Sono il papà più buono del mondo

Ora la piccola sta trascorrendo le vacanze con papà e questi momenti sono per lui preziosi: “È bellissimo in questi giorni averla sempre con me: addormentarmi dopo di lei, pensare a quanto mi perdo quando siamo lontani, svegliarmi prima e pensare a quanto possa e devo darle per recuperare e migliorare. Appena sveglio solitamente le preparo la colazione e tra fiori, crema al cioccolato e amore cerco di farle capire quando sia importante […] Mi reputo il papà più buono del mondo. Mia figlia merita tanto, come del resto tutti i bambini".

E ancora: "Cerco di rapportarmi con lei come fosse davvero un bambino, provo a cedere con i suoi occhi e a sentire con le sue orecchie […] Difficilmente dico no a mia figlia per un semplice motivo, lei non vive con me, sono pochi i giorni in cui stiamo insieme”.

Non è la prima volta che Armando racconta il suo amore per la sua piccolina. Tanti sono i post dedicati a lei nel suo profilo Instagram e spesso quello che emerge è un papà che soffre per aver privato alla figlia la spensieratezza della sua infanzia. "Forse ho capito tardi il significato della parola padre e stavo per perderti" scrive in un post in occasione della festa del papà oppure, nel giorno del suo 40esimo compleanno: "40 anni di me e di te, perché anche quando non c'eri sapevo che saresti arrivata". Parole che svelano una parte di sè molto lontana da come spesso traspare in tv.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e donne, Armando Incarnato e il dolore per aver tolto a sua figlia "il diritto di vivere con mamma e papà"

Today è in caricamento