rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Vip

Uomini e donne, Giorgio spara a zero su Gemma: in difesa della dama arriva (l'ex) Marco Firpo

La storia tra Manetti e la Galgani è stata indubbiamente la più forte e seguita tra quelle avute dalla dama torinese all'interno del programma. A distanza di tempo l'ex cavaliere torna a parlare della Galgani, e non usa parole eleganti

"Trovo scandaloso proporla in televisione", non usa mezzi termini Giorgio Manetti nell'esprimere il suo disappunto sulla permanenza (fin troppo longeva) a Uomini e donne di Gemma Galgani. In un'intervista rilasciata a Nuovo Tv, l'ex cavaliere (a lungo legato con la dama torinese) ha sottolineato come la Galgani non abbia oramai più nulla da dire all'interno del programma: "Racconta sempre la stessa storia. Nessuno le crede più" e a tal proposito ha consigliato all'ex amante di cercare l'anima gemella fuori dal quel contesto.

Marco Firpo difende Gemma

In netto contrasto con le parole di Manetti, arrivano le dichiarazioni di Marco Firpo. L'ex cavaliere ligure, che per qualche periodo è stato legato alla Galgani, in una recente intervista rilasciata a Fralof, si è mostrato parecchio nostalgico nel ricordare la relazione con la dama torinese: "Mi manca tutto ciò che eravamo", ha dichiarato.

"Lei mi faceva star bene, mi placava l’ansia, ha uno sguardo particolare, quando mi guardava era incredibile", ha raccontato Firpo. L'ex cavaliere ha raccontato di non aver più visto la "sua" Gemma dopo l'uscita dal programma: "l'ho solo sentita al telefono - ha aggiunto - Ma non abbiamo bisogno né di sentirci né di vederci. Io l’ho detto più di una volta. Nel momento in cui lei voleva incontrarmi bastava guardare il tramonto o qualsiasi spettacolo della natura e ci saremmo pensati."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e donne, Giorgio spara a zero su Gemma: in difesa della dama arriva (l'ex) Marco Firpo

Today è in caricamento