rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Vip

Isabella Ricci senza filtri: dal tumore al "complotto" a Uomini e Donne

La dama si è raccontata in un'intervista al magazine del programma Mediaset. Ha parlato delle dinamiche all'interno del dating show ma anche del suo passato minato dalla malattia

Isabella Ricci non ha peli sulla lingua e in un'intervista rilasciata al magazine di Uomini e donne punta il dito verso alcuni dei protagonisti del Trono over. Secondo la dama Biagio, Gemma, Ida e Armando potrebbero avere un complotto.

Sulla ex coppia formata da Gemma e Biagio dichiara di avere la sensazione che "si siano messi d'accordo fuori dalla trasmissione". Le è infatti sembrato strano che la Galgani avesse "dimentica i baci dati a Biagio" e torna anche su un personaggio storico del programma come Giorgio Manetti. L'ex cavaliere ha infatti espresso un'opinione positiva nei suoi riguardi e lei dichiara che se Giorgio fosse nel programma ci uscirebbe insieme. Ricorda bene la storia di Gemma e Giorgio e sulla loro rottura non si trovava d'accordo con le scelte prese dalla dama torinese: "Se fossi stata in Gemma, avrei reagito diversamente e me la sarei vissuta. Mi piacerebbe molto conoscere Giorgio, in amicizia. [?] Ricordo che Gianni da un certo momento in poi del suo percorso aveva cominciato ad andargli contro? magari Giorgio potrebbe darmi qualche consiglio su come gestire la situazione". Fa inoltre una riflessione su Armando Incarnato dichiarando che ha il sospetto che difenda Gemma solo per visibilità.

Ma l'intervista va ben oltre. Isabella Ricci racconta infatti di essere stata messa a dura prova nel suo passato: "Ho avuto un tumore - racconta - a cui è seguita una chemio, una radio e un'incessante cura di antibiotici che ha danneggiato l'udito. Oggi non riesco quasi a sentire i toni bassi e molto spesso leggo il labiale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isabella Ricci senza filtri: dal tumore al "complotto" a Uomini e Donne

Today è in caricamento