Venerdì, 18 Giugno 2021
Vip

Uomini e donne, Michele lascia in lacrime: De Filippi interviene, ma non basta

Con gli occhi lucidi e la voce rotta, il palestrato napoletano decide di lasciare il programma e la Di Padua non fa nulla per fermarlo. I sorrisi della romana sono solo per Guarnieri

Michele Dentice

"Mi sento sotto pressione, giudicato, qui dentro non mi sento bene", con queste parole Michele Dentice decide di lasciare il Trono over. Una decisione meditata ma inevitabile per il palestrato napoletano che in puntata ha mostrato il suo lato più sensibile. Nemmeno l'intervento di Maria riesce a fargli cambiare idea

Il napoletano racconta di aver pensato a Roberta durante le feste di Natale ma al tempo stesso, forse peccando di orgoglio, è rimasto fermo, niente messaggi, nessuna telefonata, forse cercava una parola da parte della romana che però non è arrivata.

Maria a questo punto chiede alla Di Padua se sia intenzionata a fare qualcosa per fermare l'uscita di Michele ma nella sua testa sembra non esserci spazio se non per Riccardo. Nonostante le discussioni e le aperture a nuove conoscenze, Guarnieri e la romana si trovano nuovamente protagonisti di un faccia a faccia che, a sorpresa, porta l'ex della Platano a rifiutare l'ingresso di due nuove dame che hanno chiesto alla redazione di poterlo conoscere.

Per l'ennesima volta dunque, Roberta e Riccardo ci riprovano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e donne, Michele lascia in lacrime: De Filippi interviene, ma non basta

Today è in caricamento