Giovedì, 29 Luglio 2021
Vip

Uomini e donne, Davide ammette: "Ho avuto un momento di debolezza, ma non sono un mostro". Jessica rincara la dose

Continua a tenere banco la fine della storia tra l'ex tronista tatuata e il barman comasco. Dopo le precisazioni di lei, con tanto di dirette social e articoli, l'ex corteggiatore rompe il silenzio

Jessica e Davide al tempo della loro relazione

Nelle ultime settimane è stata Jessica ad esporsi, a raccontare la fine della loro relazione, a difendersi dagli attacchi ma da parte del barman comasco nessuna reazione tanto che in molti pensavano che volesse chiudere la storia nel silenzio più totale e invece, quasi a sorpresa, in un'intervista raccolta dal settimanale Uomini e donne Magazine è emersa anche la sua verità.

Ebbene sì, l'ex corteggiatore, dopo aver incassato gli attacchi della ex oggi esce allo scoperto e racconta la sua verità: "A Jessica avevo parlato dei miei dubbi nell’ultimo week-end che avevamo trascorso insieme. Non sono mai scappato dalla stazione (come aveva raccontato l'ex tronista) - precisa Lorusso nell'intervista -  ci siamo salutati abbracciandoci. Le avevo detto che avevo bisogno di prendermi dei giorni per riflettere sul nostro rapporto. Non mi sentivo più bene, avevo delle perplessità e volevo del tempo per ragionare. Non era mia intenzione abbandonarla, ma solo stare un po’ per conto mio. La situazione poi è precipitata".

"Non l'ho mai presa in giro, ne tradita"

I motivi della rottura, a detta dell'ex corteggiatore, sono da ritrovarsi nel fatto che: "Litigavamo spesso e alcuni lati del suo carattere faticavano ad andarmi giù. Discutevamo per sciocchezze ma finivamo sempre per scontrarci duramente. Jessica sa essere molto tagliente. Volevamo costruire una relazione basata sul dialogo, ma non ci siamo mai riusciti del tutto: io sono stato sempre troppo introverso, tenevo tutto per me e poi esplodevo all’improvviso, mentre lei sfogava ogni sensazione, talvolta anche in modo eccessivo. Più volte, nel corso di questi mesi, ci siamo ritrovati a parlare delle nostre diversità caratteriali, ma abbiamo sempre superato queste crisi, in virtù del sentimento che ci legava, riuscendo a gestire una relazione a distanza nel momento storico peggiore per portarla avanti [...] Non l’ho mai presa in giro, né l’ho mai tradita. L’ho sempre trattata bene e non capisco perché lei debba buttare via tutto quello che c’è stato tra noi, senza riuscire a conservarne il bello. Penso sia accecata dalla rabbia".

E relativamente agli attacchi subiti negli ultimi giorni, risponde dicendo che: "Mi sembra di essere stato dipinto come un mostro e che in questi mesi non mi abbia conosciuto. È vero, ho avuto un momento di dubbio e debolezza – questo è stato il mio errore – ma vengo descritto come la persona che non sono. Finora ho scelto la strada del silenzio, non perché volessi nascondermi ma perché reputavo che la vita privata andasse preservata. Arrivati a questo punto, però, forse è giusto che dica anche la mia e replichi raccontando la mia versione dei fatti".

"Non riesco ad odiarla"

Il barman si assume le sue responsabilità e aggiunge: "Se potessi tornare indietro mi prenderei più tempo per capire i miei sentimenti e dimostrerei più coraggio nel parlargliele di persona. Da una parte, però, penso che sarebbe finita nello stesso modo. [...] Non riesco a odiarla. Lei vuole che io sparisca dalla sua vita e lo farò, ma avrei voluto chiuderla in maniera diversa sia per lei che per suo figlio, perché provo sentimenti per entrambi".

Dichiarazioni alle quali l'ex tronista ha voluto subito rispondere con una stories dove scrive: "La verità è che non sai tenerti neanche le scarpe...Abbi la decenza di non parlare di cose che non sei in grado di fare...".

IMG_3449-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e donne, Davide ammette: "Ho avuto un momento di debolezza, ma non sono un mostro". Jessica rincara la dose

Today è in caricamento