rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
l'appello alla prevenzione

Valentina Ferragni e la paura del carcinoma: "Fate attenzione ai brufoli strani". Cos'è il basalioma

L'appello alla prevezione della influencer, sorella della più famosa Chiara e reduce da una operazione avvenuta la scorsa settimana

"Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone". Così Valentina Ferragni decide di condividere sul suo profilo Instagram un messaggio di sensibilizzazione nei confronti della lotta contro il cancro dopo la paura del basalioma. Un messaggio che arriva a quattro giorni dall'operazione di rimozione di quello che sembrava solo un brufolo strano ma, spiega l'influencer da quattro milioni di follower, poteva rivelarsi un carcinoma e non una semplice cisti. Quindi l'invito a fare prevenzione, sempre. 

Ventotto anni compiuti, influencer di moda come la sorella più famosa Chiara, Valentina si immortala ancora col cerotto in fronte e scrive: "Ho voluto raccontarvi la mia storia perché è tutto iniziato con un normale brufolo ed è cambiato in peggio nel corso dell’anno, all’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi". Poi qualcosa è cambiato. E la tranquillità ha lasciato spazio al timore: "Probabilmente al 99% di voi il mio problema rimarrà solo il MIO problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore per farsi vedere quello strano brufolo che, chissà perché, non va più via". Il brufolo ha poi cominciato ad ulcerarsi e stava peggiorando a poco a poco. 

Una paura lunga un anno 

E' un accorato appello a non tralasciare mai gli screening e gli appuntamenti con la prevenzione contro il cancro, quella di Valentina. Per lei il peggio, ovvero la paura, è finalmente passato, ma la ragazza vuole che la sua esperienza possa essere d'insegnamento a tutti coloro che la seguono e non solo. E' per questo che ha deciso di parlarne dopo il dolore vissuto per un anno circa nel silenzio accanto alla famiglia e al compagno Luca Vezil. "La cosa", definiva lei questo corpo estraneo che aveva in fronte, come raccontato venerdì sera su Instagram. Intanto si attende l'esito della biopsia. 

Valentina Ferragni è stata operata: "Aspetto l'esito della biopsia" 

Cos'è il basalioma

Ma che cos'è il basalioma? In tanti se lo stanno domandando dopo i riflettori accesi da Valentina. Ebbene, il basalioma o carcinoma a cellule basali, è un tumore della pelle che origina dalla trasformazione maligna delle cellule localizzate nello strato più profondo dell’epidermide. A differenza dal melanoma, che origina dai melanociti ed è molto aggressivo, il basalioma si sviluppa localmente e tende a rimanere circoscritto e a non diffondersi a distanza (metastasi) se non molto raramente (0.003-0.5% dei basaliomi). 

Va precisato che la diffusione è molto ampia. È infatti il più diffuso tra i tumori cutanei che, a loro volta, rappresentano la forma maligna più frequente (15,2%) tra tutti i tumori nell'uomo e la seconda (14,8%), dopo il tumore del seno, nella donna. Nel caso di Valentina, una giovane donna. E, nel caso di Valentina, il basilioma non si sarebbe comunque presentato in una forma aggressiva, come sottolineato da lei stessa. 

In basso, il post di Valentina Ferragni sul basalioma

valentina ferragni basalioma cos'è-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentina Ferragni e la paura del carcinoma: "Fate attenzione ai brufoli strani". Cos'è il basalioma

Today è in caricamento