Giovedì, 25 Febbraio 2021

Valerio Staffelli investito: il messaggio dall'ospedale e le immagini dell'incidente

Ieri sera l'inviato di Striscia la notizia è stato trasportato nella struttura Gaetano Pini, a Milano, dopo l'impatto con un taxi

Valerio Staffelli, 57 anni (Credit Instagram)

Una foto del braccialetto ospedaliero e un messaggio: "Ancora in ospedale". Così Valerio Staffelli rompe il silenzio dopo l'incidente che lo ha visto coinvolto ieri sera. Come riporta MilanoToday, nella serata di ieri l'inviato di Striscia sarebbe stato investito da un tassista proprio mentre stava cercando di consegnare un Tapiro d'Oro al ballerino étoile del Teatro alla Scala Roberto Bolle che al momento dell'incidente si sarebbe trovato a bordo del taxi. 

Per fortuna Staffelli non ha riportato ferite o traumi gravi e dopo aver ricevuto le prime cure sul posto, è stato trasportato in ambulanza, in codice verde, all'ospedale Gaetano Pini. Le sue condizioni sono assolutamente rassicuranti, proprio come raccontano la sua incursione social e l'appuntamento che dà al servizio in onda questa sera a Striscia su Giulio Gallera: assessore al Welfare della Lombardia, è stato pizzicato mentre faceva jogging violando di fatto il Dpcm sulle restrizioni della zona arancione che impediscono ai cittadini di uscire dal comune in cui si trovano. "Impossibile per noi resistere alla tentazione di consegnarli il Tapiro d’oro...", scrive Staffelli, pubblicando un'anticipazione del servizio di questa sera. 

Valerio Staffelli: "Niente scuse da Roberto Bolle"

Stasera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) trasmetterà le immagini del “turbolento” tentativo dell’inviato del tg satirico di consegnare il Tapiro d’oro al ballerino di fama internazionale. "Ero davanti a casa di Bolle – racconta Staffelli – avendo anticipato l’arrivo del ballerino che era a bordo del taxi. Inizialmente sono stato bloccato dal portinaio. Poi il taxi, con l’intento di avvicinarsi il più possibile all’ingresso, è salito sul marciapiede e, ahimè, anche sopra la mia gamba. Un Tapiro si può anche non accettare, ma in questo caso c’entra poco: quando vai addosso a qualcuno con la macchina dovresti accertarti delle sue condizioni di salute ed eventualmente chiamare i soccorsi. Invece, non solo ho dovuto chiamarli per conto mio, ma né il tassista né Bolle stesso mi hanno almeno chiesto scusa!".

Bolle è finito nel “mirino” di Striscia per la sua esibizione trasmessa su Rai Uno per la “Prima” della Scala del 7 dicembre scorso. Il balletto altro non sarebbe che il rimontaggio di una precedente esibizione, realizzata sempre al teatro milanese, ma proiettata a New York il 22 ottobre per festeggiare il 75° anniversario dell’Onu.

Valerio Staffelli investito da un'auto: portato via in ambulanza

staffelli0 copia-2

valerio staffelli come sta-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valerio Staffelli investito: il messaggio dall'ospedale e le immagini dell'incidente

Today è in caricamento