Venerdì, 25 Giugno 2021
Vip

La Fase 2 di Simona Ventura: "Quarantena coi miei figli e il piccolo di Giovanni. Prova di convivenza fortissima"

La conduttrice: "A Milano è stata dura, ma ora è tempo di ricominciare"

Simona Ventura, 55 anni, e Giovanni Terzi, 56 (Crediti foto Instagram)

Al termine della quarantena è tempo di bilanci. E non fanno eccezione i personaggi dello spettacolo. Tra questi Simona Ventura, che racconta la sua ripartenza nella città di Milano, dove ha trascorso il lockdown insieme alla sua famiglia allargata: oltre ai suoi tre figli, anche il piccolo di Giovanni Terzi, suo compagno. 

Un connubio di commozione e adrenalina. Questo il primo giorno di riaperture per Simona. "Stamattina mi sono molto emozionata - confida ad AdnKronos - in tutto questo periodo c'ho messo tutto il mio ottimismo nella speranza di salvare la 'pellaccia', sono in quarantena a Milano dall'8 di marzo, me lo ricordo bene perché ho dovuto fare l'utima puntata di 'Settimana Ventura' dalla Rai di Corso Sempione perché non potevo andare a Roma". 

 "La quarantena - prosegue - ci ha fatto scoprire dei momenti che ci mancheranno, sono stata a casa con i tre figli miei (Niccolò e Giacomo, avuti dall'ex Stefano Bettarini, e Caterina, adottata) e il piccolo di Giovanni (Terzi, il compagno a cui è legata da un anno e mezzo,  ndr) ed è stata una prova di convivenza fortissima che abbiamo superato alla stragrande. Ho recuperato molto il rapporto con i miei genitori. Loro prima non conoscevano la tecnologia ma, con il fatto che loro vivono a Bologna, ci sentivamo tutti i giorni su FaceTime e io ero preoccupata e li controllavo dicendogli di non uscire". 

Simona Ventura, compleanno in casa durante l’emergenza sanitaria: “Orgogliosa di essere italiana”

Quale giudizio per il Governo? "E' stata una cosa terribile - sottolinea la Ventura - non mi sarei mai voluta trovare nei panni di chi ci ha dovuto governare, è stata una grande prova. La cosa più importante è che tutti stiamo bene. Ho già preparato delle cose, ho in programma più di un progetto ma non ne posso parlare. A Milano è stata dura, girare sempre tutti con mascherina e guanti non è facile ma sono ottimista. Siamo stati bravissimi!". 

Ora è il momento di guardare al futuro. "Bisogna ricominciare a vivere e a lavorare - chiosa - bisogna ripartire per recuperare. Domani andrò finalmente dal parrucchiere e sono molto emozionata e felice. In questo periodo ho usato tutta la gamma di colori del biondo, ho fatto la tinta da sola ma non è proprio una gran bellezza! Domani mattina andrò e penso che riprenderò tutto col telefonino. Voglio raccogliere un po' di materiale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fase 2 di Simona Ventura: "Quarantena coi miei figli e il piccolo di Giovanni. Prova di convivenza fortissima"

Today è in caricamento