rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
lgbtq

Vladimir Luxuria senza filtri: perché non si è operata

L'attivista transgender non ha mai completato il suo percorso di transizione

Da anni in prima linea nelle battaglie Lgbtq, mai un passo indietro rispetto alla lotta per i diritti civili e a tematiche importanti come l'inclusione, lo stop all'omofobia e la libertà sessuale, Vladimir Luxuria si è sempre sentita libera di condividere la sua storia personale. 

Attivista transgender, ex parlamentare, non ha mai nascosto neanche le parentesi più 'dark' della sua vita, come ricorda in un'intervista a Libero, facendo un bilancio di quel periodo: "Non mi prostituirei un'altra volta. Non posso dire di essermi pentita, era un periodo della mia vita. L'ho trascorso con lunghe sedute dall'analista; avevo passato talmente tante delusioni con gli uomini che, per ripicca, nella mia testa, decisi: non mi date niente e vi vergognate di me? Almeno datemi i soldi".

Il percorso di transizione

Luxuria si è sottoposta a diversi interventi chirurgici e cicli ormonali, ma non ha mai completato del tutto il suo percorso di transizione. Il motivo? "L'anestesia mi terrorizza" spiega ancora, aggiungendo: "Anche se poi è vero: mi sono rifatta naso, labbra e seno in una botta sola. E, a dire il vero, attiravo l'attenzione degli uomini più come trans". Su questo si sente in perfetto equilibrio: "La transizione richiede varie fasi: avendo piena proprietà del corpo si può fermare in qualsiasi momento. Ma anche andare avanti; non è detto che non cambi sesso del tutto. La pensava così anche Eva Robin's".

Il rapporto con la religione

Riconvertita al cattolicesimo dopo anni di distacco totale, Vladimir Luxuria si è riavvicinata alla Chiesa grazie "ad alcuni amici preti e al nuovo approccio di Papa Francesco. Mi ha migliorato la vita". Infine, su fede e omosessualità, è piena di speranze: "In fondo l'inclusione sessuale nella fede religiosa è il prossimo traguardo: in questo i valdesi, gli anglicani e i buddisti sono più avanti dei cattolici che sono meglio dei musulmani e degli ortodossi".

Vladimir Luxuria donna per approssimazione, polemica su Striscia. Lei replica a tono

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vladimir Luxuria senza filtri: perché non si è operata

Today è in caricamento