Martedì, 2 Marzo 2021

Walter Zenga contro Roberta Termali: "Mi ha scritto un messaggio dopo 24 anni, io non le ho risposto"

L'ex portiere ha raccontato che Roberta Termali, l'ex moglie, gli avrebbe mandato un messaggio per chiarire

Walter Zenga, i figli e le ex mogli

Potrebbe essere definito lo "Zenga-gate": da settimane i problemi familiari dell'ex calciatore fanno discutere tutta Italia. Dopo la puntata di venerdì del Gf Vip, in cui Walter è entrato nella Casa per incontrare il figlio Andrea, l'opinione pubblica si è spaccata ancora di più tra chi comprende Walter e chi, invece, capisce la sofferenza dei figli.

Walter Zenga e la moglie si sono separati? La verità

Walter Zenga si racconta a Live non è la D'Urso

Questa sera a Live non è la D'Urso Zenga ha prima parlato con Barbara D'Urso e poi si è confrontato con le 5 Sfere. "Sono un po' deluso - ha ammesso Walter -, quando ho detto a Andrea 'parliamo io e te' è perchè non volevo anticipare che sarei venuto qua. Per me è stato un bell'incontro e guardandolo negli occhi ho visto la forza che lo fa andare avanti". "Andrea è tenero, Nicolò è più aggressive" ha incalzato Barbara D'Urso.

Dopo aver visto un video con alcune dichiarazioni di Nicolò, il calciatore ha risposto: "Non è veritiero quello che dice 'ci vediamo una volta all'anno?', certo lui è anche vice presidente di un'azienda e ha viaggiato moltissimo, io faccio l'allenatore di calcio, quando sono all'estero lavoro, non sono in vacanza". "Cosa vuol dire mancare? Il problema non è parlare degli auguri mancati il giorno del suo compleanno, nemmeno io ho mai ricevuto gli auguri per il mio e non mi sembra di aver accusato nessuno". "Ma ti dai delle colpe Walter?" ha chiesto la conduttrice "Mi chiedo se sono riuscito a instaurare un rapporto corretto con i propri figli, mi rispondo che anche con Jacopo (il primogenito ndr) 'ci siamo litigati per tanto tempo' come diciamo noi, ma poi per esempio quando ero al Gf e ho elencato le squadre italiane in cui ho lavorato, non era per sottolineare quanto sono bravo, ma che Jacopo, pur non sentendolo, mi chiamava e mi diceva 'domani vengo a vedere la partita', io gli prendevo i biglietti, lui mi aspettava dopo la partita e ci abbracciavamo".

"Magari a Jacopo andava bene così, mentre Nicolò aveva bisogno che tu glielo chiedessi" ha risposto Barbara, "Può darsi che tu abbia ragione, qualche volta potrei aver commesso questo errore, ma nella mia testa ci sono dei periodi in cui si vivono famiglie differenti e quando sono sorti certi problemi... allora sono sorti anche tra di noi" ha spiegato Zenga. 

Zenga, l'ex moglie e il rapporto con i figli

"I problemi con i tuoi figli potrebbero derivare dal rapporto che hai con la madre?" ha chiesto la conduttrice e subito dopo è andato in onda un video che ha raccontato la relazione con Roberta Termali, i due si sono sposati nel 1992 e quando la storia d'amore è finita sono rimasti alcuni rancori. L'Uomo Ragno ha subito risposto: "La prima cosa che mi viene da dire è: è bello parlare tramite social e giornali come mai non si parla direttamente? da anni non ci parliamo e guarda casa questa mattina mi è arrivato un messaggio a cui io non ho risposto. Troppo facile mandare un messaggio quando sai che vengo qui, come mai non prima? Nel messaggio mi ha scritto un riassunto della situazione e mi ha detto 'mettiamoci una pietra sopra, vieni a Osimo e parliamo', per me non è un messaggio conciliante, perché dovrei andare a Osimo? cosa dobbiamo dirci dopo 24 anni? dopo tutti questi anni non devo parlare con lei ma con i miei figli, ma separatamente, da uomo a uomo. Io ho avuto le mie problematiche, ma non le ho mai messe alla berlina. Io trovo poco carino fare delle interviste così forti senza chiamarmi prima, io non ho mai fatto interviste con questi toni contro i miei figli o le mie ex".

"Io voglio chiarire con i miei figli, è un problema che voglio risolvermi da solo. Ti faccio un altro esempio Barbara quando Nicolò nel libro cita determinate cose è brutto. E' brutto quando scopri che un figlio scrive un libro del genere", ma è vero che gli hai chiesto di cambiare cognome" incalza Barbara e Zenga ha subito risposto "La discussione nasce da una cosa che mi ha detto la sua ex fidanzata su Nicolò che stava pensando di pendere il nome del compagno della madre e io gli ho detto fallo se vuoi cambiarti il cognome fallo". 

Andrea e Nicolò: la posizione di Walter

"La lontananza e non comprensione di Andrea c'è da quando ha 14 anni, quando venne per una settimana da me, da quel momento decise di non voler avere più rapporti con me. Andrea è stato diretto, è una sua decisione, ci sta. Va benissimo. Quando sono andato al Gf volevo fargli capire che non avevo bisogno di passare da lui per andare da Niki, noi parleremo ma non a tre. Io capisco di più Andrea".

Ma Zenga ha rivelato anche che si aspettata delle reazioni di questo tipo: "Sapevo che sarebbe successo, non soffro. Però ho due bambini piccoli e anche se ho un'altra famiglia sono il padre di tutti e hanno tutti una madre diversa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Walter Zenga contro Roberta Termali: "Mi ha scritto un messaggio dopo 24 anni, io non le ho risposto"

Today è in caricamento