Giovedì, 5 Agosto 2021
Gossip

Wentworth Miller choc: "Volevo suicidarmi"

La star di "Prison Break" parla per la prima volta del suo periodo di depressione

"Volevo farla finita e mi sono rifugiato nel cibo che per me era l'unica cosa per andare avanti". A commentare il suo periodo nero è la star del telefilm "Prison Break", Wentworth Miller, che risponde con una lettera sui social a chi lo accusava di essere diventato troppo grasso. 

"Oggi su Internet ho trovato un meme dedicato a me - scrive l'attore - Non è la prima volta. Questo qui, però, si differenzia dagli altri. Nel 2010, quando mi ero semi ritirato dalla recitazione, stavo tenendo un profilo basso per una serie di ragioni. La prima e la più importante era che volevo farla finita. Ma a quel tempo soffrivo in silenzio, e le voci nella mia testa mi spingevano verso un percorso di autodistruzione. Non era la prima volta. Ho sofferto di depressione sin dall'infanzia. E' una battaglia che mi è costata tempo, opportunità, relazioni e migliaia di notti insonni. Nel 2010, al punto più basso della mia vita adulta, cercavo ovunque sollievo, conforto, distrazione. E mi gettai sul cibo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wentworth Miller choc: "Volevo suicidarmi"

Today è in caricamento