Giovedì, 24 Giugno 2021
Green

Il fotovoltaico fa volare lo scalo di Kochi, inaugurato in India l'aeroporto solare

Si trova nella città di Cochin. Installati 46.150 pannelli che produrranno in un anno 8 milioni di unità di energia

L'impianto dello scalo indiano - Foto da Twitter

In India è stato inaugurato il primo aeroporto alimentato esclusivamente da energia solare. Si tratta dello scalo di Kochi, nella città di Cochin, nello stato meridionale del Kerala: funziona grazie a 46.150 pannelli che produrranno in un anno 8 milioni di unità di energia dal sole, tra le 50mila e le 60mila unità di energia al giorno, che verranno utilizzate per tutte le funzioni operative dell'aeroporto. Il risparmio atteso, spiega l'aeroporto in una nota, è di 300mila tonnellate di emissioni di carbonio nei prossimi 25 anni, come se fossero stati piantati 3 milioni di alberi.

L'impianto occupa poco più di 18 ettari nell'area cargo dello scalo. Il Cochin International Airport punta a vendere il surplus di energia prodotta al Kerala State Electricity Board. "Con la messa in funzione dell'impianto, l'aeroporto internazionale di Cochin diventerà il primo aeroporto del paese per essere completamente alimentato da energia solare come il suo intero fabbisogno di potenza di circa 52mila unità al giorno saranno soddisfatti da questi impianti solari", ha dichiarato il ministro Kurian durante conferenza stampa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fotovoltaico fa volare lo scalo di Kochi, inaugurato in India l'aeroporto solare

Today è in caricamento