rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Green

"Ritorno al futuro" è adesso, la benzina è green e si produce dagli scarti alimentari

In occasione dei trent'anni del film, il Consorzio italiano compostatori omaggia la fortunata pellicola portando presso Ecomondo, la fiera dedicata alla green economy, la DeLorean, l'auto con cui Doc viaggiava nel tempo che utilizzava i rifiuti come combustibile

La DeLorean di Ritorno al futuro 'anticipò' l'uso degli scarti organici come combustibile. Per questo il Consorzio italiano compostatori, in occasione dei trent'anni del film ha deciso di omaggiare la fortunata pellicola portando presso la fiera dedicata alla green economy l'auto. Nella 'profetica' scena, all'inizio del secondo episodio della saga, Doc (Cristopher Lloyd) fa rifornimento di rifiuti alimentari per viaggiare dal 1985 al 21 ottobre 2015. Quella che tre decenni fa era solo finzione cinematografica oggi è diventata quasi realtà grazie al biometano per autotrazione prodotto da scarti organici. 

L'ipotesi di un'auto che funziona con la spazzatura non è poi così lontana, spiega Massimo Centèmero direttore del Consorzio italiano compostatori: "Non siamo molto lontani nel senso che alcuni impianti si stanno attrezzando, ci sono diverse iniziative sperimentali; quello che manca sono le norme tecniche, quindi io credo che nel giro di un annetto si vedranno impianti a carattere industriale che dalla spazzatura, anzi dal rifiuto organico andranno a produrre il biometano".

Impianti come quello di Montello, in provincia di Bergamo. In questa ex acciaieria riconvertita viene raccolto il 50% della plastica e del rifiuto organico della Lombardia. Da quest'ultimo si ottiene compost di qualità e biogas, utilizzato ora per produrre energia elettrica e in futuro anche biometano.

La produzione dovrebbe cominciare nel giugno 2016, l'idea è di innescare un meccanismo di economia circolare. Roberto Sancinelli è il presidente dell'impianto: "il biometano noi intendiamo utilizzarlo tutto per l'autotrazione e soprattutto cambiare le flotte della raccolta dei rifiuti che oggi vanno coi carburanti tradizionali e farli andare a biometano".

Di biometano si parlerà a Rimini dal 3 a venerdì 6 novembre 2015. Oltre al biometano, al centro del dibattito sui rifiuti organici anche il “sistema compost”, il compostaggio a piccola scala e gli sprechi nelle filiere alimentari.

Guarda la scena di Ritorno al futuro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ritorno al futuro" è adesso, la benzina è green e si produce dagli scarti alimentari

Today è in caricamento