rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Green

Award Ecohitech: le sei città con l'illuminazione più sostenibile d'Italia

Monza, Padova, Bergamo, Bra, Fontaniva e Grumulo delle Abbadesse sono stati premiati per i progetti di riqualificazione a Led dei sistemi di illuminazione urbani messi in atto, che hanno portato ad ottenere importanti risultati in termini di sostenibilità e di risparmio energetico

Monza, Padova, Bergamo, Bra, Fontaniva e Grumulo delle Abbadesse conquistano l'Award Ecohitech 2015, il più importante riconoscimento in tema di eco-compatibilità e risparmio energetico. I sei comuni si sono distinti per le scelte sostenibili nell’illuminazione pubblica.

Il riconoscimento è andato a Monza “per la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con apparecchi a tecnologia Led in quattro specifiche zone della città, e per la particolare sensibilità dimostrata dall’amministrazione nei confronti di soluzioni per il risparmio energetico e per la diminuzione delle emissione di Co2”. 

Il Comune di Padova è stato premiatio per il programma Soft City, la smart city delle imprese padovane basata su un pensiero urbano comunitario e sull’utilizzo di tecnologie digitali. Peculiarità del progetto, l’alta valenza innovativa e il coinvolgimento delle community, dei cittadini e delle istituzioni del territorio.

Il Comune di Bergamo invece ha sostituito ben 14.960 punti luce (la quasi totalità dell’illuminazione cittadina) con i Led. Una complessa operazione che oltre ai risultati in termini di efficienza energetica, frutterà risparmi pari a 350mila euro all'anno per i prossimi 10 anni.

Operazione realizzata anche dal Comune di Bra che ad oggi ha cambiato il 40% dei punti luce con sorgenti a Led e dal Comune di Fontaniva che ha convertito i punti luce cittadini con 800 nuovi corpi illuminanti a Led. Il progetto di riqualificazione è “smart” grazie a specifici dispositivi che permettono la regolazione dell’accensione e dello spegnimento degli impianti mediante telecontrollo.

Menzione speciale per il Comune di Grumolo delle Abbadesse, la cui amministrazione è stata già premiata nel 2012 per la scelta di adottare street lighting a LED. "L’amministrazione - spiega la nota - prosegue il percorso virtuoso con la realizzazione di una pista ciclabile illuminata con apparecchi a LED, in grado di illuminare la pista e di delineare una linea luminosa che distingue nettamente il segmento stradale da quello ciclabile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Award Ecohitech: le sei città con l'illuminazione più sostenibile d'Italia

Today è in caricamento