Venerdì, 17 Settembre 2021
Ecosostenibilità

L'albero di Natale "a pedali" conquista anche Mosca

La tendenza green, dopo Palermo e Parma, contagia anche la Russia. L'albero è stato realizzato con bottiglie di plastica che, a feste finite, verranno riciclate

Foto di Recycle

Quando decide di farlo, l'Italia è brava ad arrivare prima degli altri Paesi e a diventare, di conseguenza, l'esempio da imitare. Quest'anno Mosca ha realizzato un albero di Natale fatto di bottiglie di plastica, le cui illuminazioni si accendono pedalando. L'idea, dell’associazione ambientale russa “Recycle”, nel Belpaese è diventata realtà già due anni fa: nel 2012 sono state ben due le città italiane che ne hanno ideato uno. Stiamo parlando di Palermo e Parma. 

Come si ottiene la luce dalle biciclette. Attraverso un generatore installato su una bicicletta i passanti diventano protagonisti attivi: basta pedalare un po’ per generare energia ed illuminare l'albero. Così il Natale diventa anche più divertente. Pedalando e quindi creando energia dal movimento è possibile fare molte altre cose. Per esempio, all'aeroporto di Amsterdam e in quello di Brussels si possono ricaricare i cellulari. A realizzare il prodotto We bike, che sta spopolando anche in Francia dove ha fatto la sua comparsa in diverse stazioni ferroviarie, l'azienda We Watt di Patricia Ceysens e Katarina Verhaegen“.

Guarda il video:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'albero di Natale "a pedali" conquista anche Mosca

Today è in caricamento