Domenica, 20 Giugno 2021
START UP GREEN

Agricoltura urbana, ora gli orti crescono anche in casa e conquistano New York

La start up BioPic ha realizzato un sistema in grado di far crescere frutta e verdura anche dentro gli appartamenti. Ecco come funziona

L'orto verticale domestico di BioPic

La mania degli orti prende piede nelle città. Dopo gli orti sui tetti, nei balconi e quelli coltivati nelle terre condivise, adesso è la volta dell'orto domestico. Grazie a BioPic, startup italiana, frutta e verdura posso crescere anche dentro casa. L'azienda ha conquistato anche New York: il suo stand presso la City Hall of Science e la Maker Faire di New York, ha catturato l'attenzione di oltre 80mila visitatori.

La startup, incubata da The Hive con sedi a Roma ed Ancona, nella Grande Mela ha presentato agli investitori e ai potenziali clienti i nuovi modelli, presto disponibili. L'orto è composto da una struttura portante, in legno tagliato al laser per ottenere un effetto protettivo da umidità e acqua, ispirato alle tecniche usate da secoli a Venezia per proteggere gli antichi pali di fondazione bruciati dall''acqua e dall'umidità.

Il sistema di irrigazione, invece è ispirato ai sistemi "ollari" usati nella antica Roma: non è necessario collegarlo alla rete idrica poichè utilizza le proprietà dei nuovi materiali ceramici e della terracotta per permettere sino a 2 settimane di autonomia per le piante, senza il rischio di allagamenti.

Infine le luci sono Led, realizzati insieme ad Osram Opto Semiconductors, derivati da quelli realizzati da BioPic per progetti di "Agricoltura spaziale" per la coltivazione di piante direttamente su suolo marziano o lunare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura urbana, ora gli orti crescono anche in casa e conquistano New York

Today è in caricamento