Lunedì, 20 Settembre 2021
IL RAPPORTO

Qualità della vita: la top ten dei Paesi (Ocse) felici, Italia fuori

Equilibrio tra lavoro e tempo libero e soddisfazione della vita sono due degli undici parametri analizzati nel rapporto annuale Better life index. Ecco le posizioni conquistate dal Belpaese in queste due classifiche

Copenhagen credit Infophoto

Come ogni anno l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) presenta il rapporto Better life index che offre una lente d'ingrandimento sulla qualità della vita nei 34 Paesi aderenti all’organizzazione, analizzando undici diversi parametri: equilibrio tra lavoro e tempo libero, abitazione, benessere economico, lavoro, reti sociali, istruzione, ambiente, impegno civico, salute, soddisfazione della vita e sicurezza. 

I Paesi dove c’è un buon equilibrio tra lavoro e tempo libero? Danimarca, Spagna e Belgio conquistano il podio della classifica portando a casa rispettivamente la medaglia d'oro, d'argento e di bronzo. A seguire troviamo Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Germania, Russia, Irlanda e Lussemburgo. L'Italia non rientra nemmeno nella top ten piazzandosi al 13esimo posto: gli italiani lavorano 1.752 ore all’anno, 206 ore in più dei danesi.

lavoroTempolibero-2

Non va per nulla meglio soffermandosi sul parametro soddisfazione della vita. Per trovare l'Italia bisogna scorrere fino alla parte bassa della classifica: il Belpaese è al 26esimo posto. Prima troviamo anche Paesi come Israele, Stato in cui a causa delle tensioni con i palestinesi la sicurezza è molto spesso in bilico. O come il Messico e il Cile. Il podio è tutto del Nord Europa. Ecco la classifica completa:

LifeSatisfation-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita: la top ten dei Paesi (Ocse) felici, Italia fuori

Today è in caricamento