Sabato, 19 Giugno 2021
mobilità

Apple accelera sull'auto elettrica, il primo veicolo pronto già nel 2019

Il lancio dell'iCar è avvolto dal mistero ma dalle prime indiscrezioni emerge che la presentazione, prevista inizialmente nel 2020, è stata anticipata di un anno. A Cupertino si amplia anche il team che lavora all'ambizioso progetto

L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook

Apple anticipa il lancio dell'auto elettrica che si guida da sola al 2019. Inizialmente la data prevista era il 2020. A rivelarlo il Wall Street Journal, secondo le cui fonti il veicolo non dovrebbe essere totalmente autonomo. Per rispettare i tempi, l'azienda fondata da Steve Jobs e guidata oggi da Tim Cook starebbe ampliando il team che lavora al progetto: ad oggi 600 persone circa, numero che potrebbe essere presto triplicato raggiungendo così quota 1.800. Resta ancora da capire se l'azienda abbia un partner manifatturiero così come la taiwanese Foxconn lo è per gli iPhone. Secondo alcune indiscrezioni, raccolte dalla Reuters, l'amministratore delegato Cook avrebbe visitato alla fabbrica di Lipsia della Bmw. Il partner potrebbe essere quindi l'azienda tedesca. L'iCar rimane in parte ancora avvolta dal mistero, nello stile della Apple; quel che certo è che a Cupertino si continua a lavorare a pieno regime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apple accelera sull'auto elettrica, il primo veicolo pronto già nel 2019

Today è in caricamento