Venerdì, 18 Giugno 2021
mobilità

Una bici elettrica per Papa Francesco

Questo il dono di Poste italiane al Santo Padre che oggi ha ricevuto in udienza la Presidente, Luisa Todini e l’amministratore delegato Francesco Caio

Una bicicletta elettrica a pedalata assistita come regalo per il Papa. Il dono arriva da Poste Italiane, il cui amministratore delegato Francesco Caio e la cui presidente Luisa Todini sono stati ricevuti oggi dal Santo Padre. L'Udienza è seguita alla giornata conclusiva del Meeting internazionale “Giustizia ambientale e cambiamenti climatici” promosso dalla fondazione per lo Sviluppo Sostenibile in vista della Conferenza sul clima che si terrà a Parigi.

Nel corso del suo intervento al meeting, Caio ha illustrato i punti chiave intorno ai quali ruota il piano di sviluppo delle Poste 2020. Un piano che ha sottolineato "riprende l’Enciclica di Papa Francesco ed è in linea con le indicazioni dell’Onu". “Un nuovo modello di economia sostenibile  – ha affermato l’Ad Francesco Caio -  impegna le imprese ad affrontare la sfida posta dai cambiamenti climatici, dalla povertà, dalle diseguaglianze, riorientando i propri modelli di business e trasformando in opportunità le minacce che giungono da queste variabili". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una bici elettrica per Papa Francesco

Today è in caricamento