Mercoledì, 20 Gennaio 2021

Olanda sempre più sostenibile, dal 2018 i treni viaggeranno grazie al vento

La conversione avrà inizio già nel 2016. A fornire l'energia eolica sarà la compagnia olandese Eneco che ha vinto la gara d'appalto

L'Olanda è il Paese in cui a creare il traffico per strada non solo le automobili me le bici. Ad Amsterdam sono così tante che per risolvere il problema si pensa di realizzare parcheggi sott'acqua. Gli olandesi scelgono la mobilità sostenibile e gli amministratori non possono che fare lo stesso. Dopo aver realizzato una pista ciclabile fatta da pannelli solari e aver progettato le barriere antirumore che producono energia dal sole in autostrada è arrivato il momento di investire su un'altra grande arteria della mobilità: la ferrovia. Dal 2018 i treni olandesi viaggeranno grazie al vento e saranno quindi ad emissioni zero. Tutta la rete ferroviaria verrà infatti convertita per essere alimentata da energia eolica.

A fornire l'energia sarà la compagnia olandese Eneco che ha vinto la gara d'appalto e firmato un accordo con Vivens e che entro il 2016 dovrebbe già convertire la metà dei treni. Metà dell'energia necessaria sarà fornita da nuovi parchi eolici nei Paesi Bassi e l'altra metà verrà dal Belgio e dalla Scandinavia. Ecco il programma d'azione in sintesi:

ConversioneReteFerroviariaE-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olanda sempre più sostenibile, dal 2018 i treni viaggeranno grazie al vento

Today è in caricamento