Consegnate 70 nuove auto elettriche: "In 5 anni Firenze sarà città da record"

Il 60% dei mezzi utilizzati dal Comune diventa così green. La nuova flotta (53 twizzy e 17 veicoli commerciali Kangoo) è stata acquistata al costo di 983.564 euro grazie ai finanziamenti regionali

“Da qui ai prossimi 4- 5 anni, Firenze sarà, in Italia, la città dei record per l’uso dei veicolo elettrici, un modello per tutto il mondo”. A fare queste affermazioni è stato il sindaco di Firenze, Dario Nardella, in occasione della consegna di 70 veicoli elettrici Renault al Comune. La nuova flotta è stata acquistata dopo aver fatto una gara. A consegnare simbolicamente le chiavi al sindaco martedì è stato Bernard Chrétien, direttore generale di Renault Italia. A Firenze, continua il primo cittadino, “dobbiamo dare il buon esempio. Per questo abbiamo avviato il piano di conversione della veicoli che usano i nostri uffici: con la consegna odierna siamo ormai al 60%. In più, nelle prossime settimane, installeremo delle nuove colonnine di ricarica elettriche, avremo più di 400 punti di ricarica in città per venire incontro agli utenti privati che si stanno attrezzando per acquistare un veicolo elettrico”.

La nuova flotta (53 twizzy e 17 veicoli commerciali Kangoo presentati oggi) è stata acquistata al costo di 983.564 euro grazie ai finanziamenti regionali: 1.700.000 euro complessivi che hanno permesso l’acquisto di ulteriori mezzi di altre marche (11 tra veicoli leggeri furgonati per il trasporto di persone e cose e 7 veicoli leggeri con pianale ribassato) per una spesa di 346.781 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ad oggi - fa sapere Palazzo Vecchio - sono stati investiti per l’acquisto di veicoli elettrici poco più di 1.330.206 euro. Per quel che riguarda la ricarica “sono in fase di completamento i 91 punti all'interno della sedi comunali (investimento pari a 360.000 euro)” e, come ha spiegato l’assessore alla mobilità, Stefano Giorgetti, “stiamo studiando il modo di aprirle anche all’utilizzo dei privati”. Sono in fase di aggiudicazione anche i lavori per l'installazione sul territorio comunale di 147 colonnine di ricarica dei mezzi elettrici per un totale di 294 prese di ricarica, di cui circa il 50% con ricarica veloce dei mezzi (circa un’ora). Anche questo intervento è finanziato con fondi regionali per un ammontare di 1.300.000 euro. Si aggiungono, inoltre, anche ulteriori 25 colonnine del parco infrastrutturale esistente, arrivando a circa 400 punti di ricarica sul territorio comunale distribuiti su 111 siti in città. (da Firenzetoday.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento