Uber lancia la linea U: otto fermate da scegliere votando on line

Annunciata a settembre sotto il project name di Uber Giubileo, la Linea U è pensata per Roma. Già oltre 35 mila le persone che, in una sola settimana, hanno espresso la propria preferenza

Otto fermate per realizzare il sogno dei romani: un trasporto cittadino efficiente e capillare. Uber, la app mobile che mette in rapporto diretto utenti e conducenti di auto a noleggio, lancia la Linea U. Un progetto sperimentale per il Giubileo di Roma, attivo dal 10 al 24 dicembre.

Annunciata a settembre sotto il project name di Uber Giubileo la linea è la nuova declinazione della mobilità: un servizio di trasporto collettivo on-demand che nasce dal basso. A scegliere dove installare le fermate i romani attraverso il sito www.linea-u.it, il tragitto scelto dalla popolazione sarà servito da automobili e pullmini. Sono già in tanti ad aver espresso la propria preferenza, ben oltre 35 mila persone in una sola settimana. In cima alla loro lista dei desideri c'è piazza Venezia, seguita da Termini, piazza del Popolo, Largo Argentina e Stazione Trastevere. I clienti potranno prenotarsi e pagare tramite l'App e farsi trovare in una delle 8 tappe.

"Siamo partiti lanciando una call to action alla città senza rivelarci, senza dire che dietro c'eravamo noi per dimostrare che un bisogno di mobilità esiste a prescindere dalla nostra app " dice Carlo Tursi, general manager di Uber. "Oggi stiamo coinvolgendo Roma in un esperimento di mobilità partecipativa, in tantissimi stanno votando sul sito www.linea-u.it condividendo con noi il loro sogno: 8 fermate per trasformare Roma in una città veramente accessibile". E il General Manager italiano non dimentica di sottolineare come "a Roma siano già iniziati i colloqui per reclutare nuovi driver e assicurare gli standar Uber anche su Linea U". 

Le stime parlano di 33 milioni di persone fra pellegrini e turisti in arrivo a Roma durante il prossimo anno e il 58% dei romani ritiene che alla città manchi un trasporto pubblico efficiente per farne una capitale veramente europea. "Con Linea U vogliamo offrire alla città un nuovo prodotto popolare e accessibile, un'altra alternativa al trasporto pubblico" dice Tursi. "Insomma quello che più ci sta a cuore è che ognuno possa scegliere come muoversi senza necessariamente essere costretto a passare ore imbottigliato nel traffico o alla ricerca di un parcheggio". E conclude: "Se oggi in Italia si recepissero quelle indicazioni che spingono per integrare prodotti come il nostro nel sistema della mobilità, le città sarebbero più accessibili per tutti" (da Romatoday).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 27 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Sgarbi: “Berlusconi mi ha raccomandato anche te”. E Barbara d’Urso furiosa lo caccia dallo studio

Torna su
Today è in caricamento