Giovedì, 24 Giugno 2021
Cultural innovation

Il 2020 diventa un videogame: insidie e ostacoli dello scorso anno ispirano un gioco in stile Super Mario

Il Covid e la quarantena, gli incendi in Australia, l'ascesa di Tik Tok, le elezioni americane: "2020 Game" è il videogioco ideato e creato dal game designer americano Max Garkavyy, disponibile gratuitamente sul computer o sullo smartphone, che trae spunto dall'annus horribilis

"2020 Game - Can you survive 2020 again?": lascia presagire una sfida non da poco, il sottotitolo del videogioco ideato e creato dal game designer americano Max Garkavyy, disponibile gratuitamente sul computer o sullo smartphone.

Il Covid e la quarantena, gli incendi in Australia, l'ascesa di Tik Tok, le elezioni americane: sono questi alcuni spunti chiave tratti dalla realtà vissuta nel corso dello scorso anno, che divengono dei livelli che il giocatore deve affrontare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"2020 Game", che si sviluppa per dieci minuti, è il tradizionale gioco “a scorrimento orizzontale”, in stile Super Mario, con funzioni essenziali ma una grafica molto definita. Il protagonista del gioco corre e salta, scansa le fiamme e salva un koala, si imbatte nel virus, conquista la sua mascherina e si adopera facendo la spesa (in particolare modo scorta di carta igienica). 

Questo è il primo gioco sviluppato da Garkavyy, il quale, mentre ha lanciato una campagna di sostegno al suo progetto in modalità assolutamente volontaria e con sottoscrizione libera, sta pensando di lasciare il suo lavoro e di dedicarsi alla sua passione per il gaming a tempo pieno: “Attualmente lavoro in un noioso ufficio in una grande azienda - si legge sul sito ufficiale - e ogni giorno mi chiedo se fare il grande passo e lasciare il mio lavoro per dedicarmi alla creazione di giochi. Questo è il tentativo di dimostrare a me stesso che posso pagare i conti con i miei giochi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2020 diventa un videogame: insidie e ostacoli dello scorso anno ispirano un gioco in stile Super Mario

Today è in caricamento